blog
Alfio Ghezzi
Chef e appassionato di montagna

Gli anni dell'infanzia, si sa, sono quelli che più segnano la nostra personalità nell'età adulta, e così Alfio Ghezzi dopo gli anni trascorsi con i maestri Gualtiero Marchesi e Andrea Berton mai avrebbe immaginato che Locanda Margon a pochi passi da dov'era nato sarebbe diventata cosi importante per lui.

 

Coinvolto dalla famiglia Lunelli inizia a mettere mano ad un'idea di cucina semplice, riconoscibile, incentrata sulla ricerca dell'essenza e dell'equilibrio ma anche volta alla ricerca di innovativi abbinamenti con le bollicine Trento Doc a tutto pasto.

 

Il risultato sono creazioni leggere, contaminate da un territorio che viene raccontato attraverso prodotti e produttori e dove la tradizione fa solo da sfondo garantendone i valori della terra natia.

 

Nel 2011 ha ottenuto la stella nella Guida Michelin, nel 2012 ha vincito al Bocuse d’Or Italia, nel 2013 il concorso Festival Triveneto del Baccalà, nel 2014 è stato Ristorante dell’anno nella Guida delle Venezie, nel 2015 e nel 2016 ha ottnuto i due cappelli nella Guida Ristoranti d’Italia de l’Espresso.

Società
31 Dicembre 2016 - 13:12

Ricordo che alcuni anni fa, al momento di congedarsi dopo il cenone di S.Silvestro, gli ospiti si fermarono sulla porta della cucina e si complimentarono con lo chef

Società
30 Ottobre 2016 - 14:10

L'occasione per raccontare di questi curiosi funghi, non fosse l'inizio di Novembre, sarebbe quantomai singolare essendomi stata suggerita da una frase emersa per caso in una corrispondenza fra