blog
Camilla Endrici
Lettrice appassionata

Copywriter in un'agenzia di comunicazione, praticante di yoga, amante della neve e dell'husky che mi vive a fianco, del caffè, del colore giallo, delle sorprese e delle parole inattese. Adoro le piante ma non ho il pollice verde, i film ma solo al cinema, il silenzio e la radio a tutto volume. Le contraddizioni sono il mio forte, i punti deboli sono tanti quanti quelli di sospensione, di certo so che quello che mi muove è un'immensa curiosità verso il mondo e le persone che lo abitano. Anche per questo il mio comodino è un'instabile pila di libri, e in questo blog proverò a condividere alcune delle letture più belle che mi accompagnano.

Cultura e spettacoli
10 Aprile 2017 - 14:04

In un imprecisato paese dell’entroterra abruzzese, in un giorno qualunque, una bambina torna alla sua famiglia d’origine.

Cultura e spettacoli
08 Febbraio 2017 - 12:02

Ci provo. Ho deciso di provarci anche se per certi versi so che è un rischio: parlerò di un libro di poesia.

Cultura e spettacoli
13 Gennaio 2017 - 12:01

Qualche giorno fa dalla redazione de Il Dolomiti mi è arrivato un messaggio un po’ provocatorio: “Non dirmi che non hai letto niente in queste vacanze!”. Colta in fallo.

Cultura e spettacoli
27 Novembre 2016 - 15:11

Ho aspettato trepidante l'uscita dell'ultimo libro di Tiziano FratusIl sole che nessuno vede (Ediciclo Editore). Nel leggerlo mi è sembrato che ogni sua pagina,

Cultura e spettacoli
14 Novembre 2016 - 18:11

Ci ho messo molto più tempo a scrivere di quest'ultimo libro letto di quanto non ci abbia messo a leggerlo. Tre settimane contro una sera.

Cultura e spettacoli
29 Ottobre 2016 - 17:10

Premessa: ho sempre avuto un debole per le storie di incontri profondi tra persone che non sono classificabili nelle categorie tradizionali (chessò: parentela, amicizia, amore).

Cultura e spettacoli
19 Ottobre 2016 - 20:10

Ho scoperto il libro di Susanna Tartaro, Haiku e Sakè, un po’ per caso.

Cultura e spettacoli
12 Ottobre 2016 - 11:10

Prima di trasferirmi a Trento non conoscevo Francesco Vidotto. Poi qui ho scoperto che è un autore cult per chi ama la letteratura di montagna, un Corona

Cultura e spettacoli
04 Ottobre 2016 - 11:10

“Non potevo immaginare che dietro quella massa di capelli ramati c'era una di quella strane tristezze che non guariscono mai, che a volte per tantissimo tempo restano lì accucciate

Cultura e spettacoli
26 Settembre 2016 - 17:09

Gli inizi son così: uno pensa di dover fare bella figura, di dove dire, fare o scrivere qualcosa di molto intelligente e ogni idea non lo sembra abbastanza.