Contenuto sponsorizzato
Un bambino che legge, sarà un adulto che pensa
#IOLEGGOPERCHÉ è la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura
Dal blog di La Libreria Erickson - 11 settembre 2017 - 19:36

Umberto Eco sosteneva che chi non legge, a 70 anni avrà vissuto solo la propria vita, mentre chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… “perché la lettura è un’immortalità all’indietro”.

 

A chi si appresta a scoprire il mondo, il regalo di una biblioteca ben fornita equivale alla possibilità di vivere infinite avventure e poter imparare da esse.

 

Con questo intento è nata tre anni fa l’iniziativa #IOLEGGOPERCHÉ: la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura, organizzata dall'Associazione Italiana Editori, che offre la possibilità a tutte le scuole d’Italia di rifornire la propria biblioteca scolastica a costo zero.

 

Come funziona? È semplice: da sabato 21 a domenica 29 ottobre 2017, nelle librerie aderenti, sarà possibile acquistare libri da donare alla propria scuola. Al termine della raccolta, gli Editori raddoppieranno il numero di libri acquistati e li doneranno alle biblioteche scolastiche che partecipano all’iniziativa.

 

É un’occasione da non perdere e un bellissimo messaggio per i ragazzi, che oltre all’importanza della lettura, capiranno anche quella della condivisione.

 

Anche La Libreria Erickson partecipa a questa bellissima iniziativa. Tutte le informazioni in merito sono reperibili al sito www.ioleggoperche.it, oppure chiedendo alla segreteria della propria scuola o in libreria.

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 novembre - 19:17

Presentati i dati del fenomeno: "Nel 2016 le denunce sono state 532, gli ammonimenti 235, sono in tutto 764 i procedimenti che comprendono i reati di percosse, lesioni dolose, atti persecutori, stalking. Cinque donne ogni mille, ogni giorno 2 casi, 64 ogni mese

 

24 novembre - 10:02

Decisivo il voto della Lega Nord. Il nuovo centro risponde all'identikit tracciato dal progetto di Cassa del Trentino, ma resta ancora aperta la partita relativa alle altre piscine cittadine

24 novembre - 17:08

Il traffico è stato deviato dalla statale 47 alla provinciale 1, dove però all'altezza del ristorante Happy Days ci sono lavori. A questo si aggiungono i cantieri a San Cristoforo e Maines: viabilità in tilt

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato