Contenuto sponsorizzato

Un bambino che legge, sarà un adulto che pensa

#IOLEGGOPERCHÉ è la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura
Dal blog di La Libreria Erickson - 11 settembre 2017 - 19:36

Umberto Eco sosteneva che chi non legge, a 70 anni avrà vissuto solo la propria vita, mentre chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… “perché la lettura è un’immortalità all’indietro”.

 

A chi si appresta a scoprire il mondo, il regalo di una biblioteca ben fornita equivale alla possibilità di vivere infinite avventure e poter imparare da esse.

 

Con questo intento è nata tre anni fa l’iniziativa #IOLEGGOPERCHÉ: la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura, organizzata dall'Associazione Italiana Editori, che offre la possibilità a tutte le scuole d’Italia di rifornire la propria biblioteca scolastica a costo zero.

 

Come funziona? È semplice: da sabato 21 a domenica 29 ottobre 2017, nelle librerie aderenti, sarà possibile acquistare libri da donare alla propria scuola. Al termine della raccolta, gli Editori raddoppieranno il numero di libri acquistati e li doneranno alle biblioteche scolastiche che partecipano all’iniziativa.

 

É un’occasione da non perdere e un bellissimo messaggio per i ragazzi, che oltre all’importanza della lettura, capiranno anche quella della condivisione.

 

Anche La Libreria Erickson partecipa a questa bellissima iniziativa. Tutte le informazioni in merito sono reperibili al sito www.ioleggoperche.it, oppure chiedendo alla segreteria della propria scuola o in libreria.

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 febbraio - 06:01

Nel capoluogo le persone senza fissa dimora che non risultano ospitate nei centri di accoglienza sono circa 50. In quei giorni saranno ospitate anche le persone che hanno già utilizzato tutte le giornate a disposizione (60 giorni), l'Unità di Strada gestirà direttamente l'accesso alle strutture

24 febbraio - 19:36

Il colpo messo a segno questa notte. Si sospetta che anche il furgone usato dai ladri possa essere rubato. Le macchinette sono state ritrovate in una campagna in zona Roncafort

25 febbraio - 10:42

L'incidente è avvenuto questa mattina attorno alle 7.30. Coinvolto un pulmino di un'associazione sportiva e un'auto di turisti 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato