blog
Open Wet Lab
Studenti di biologia metà biotech e metà hacker

Siamo un'associazione di giovani studenti o ex-studenti, impegnati nella divulgazione scientifica, con l'obiettivo di rendere le scienze biologiche accessibili a chiunque, combinando biotech e filosofia hacker della libera accessibilità delle risorse e dei dati. Ci chiamiamo "Open Wet Lab", perché la wet biology è l'attività di ricerca che si fa in laboratorio e a noi piace mettere le mani in pasta.

 

Siamo quindi curiosi ed appassionati di biologia, abbiamo grande piacere nel capire come funzionano i sistemi viventi e nel poter toccare con mano, rielaborare e condividere quello che apprendiamo. Collaboriamo con il MuSe e siamo ospitati nel laboratorio Rosalind Franklin per un paio di ore a settimana, partecipiamo a molti eventi sul territorio e nelle scuole, portando semplici esperimenti per spiegare anche ai "non addetti ai lavori" come funzionano gli organismi e la vita intorno a noi.

Ricerca e università
18 Aprile 2018 - 21:04

Con le ultime forze rimaste, si fa scivolare dietro la porta. Non sa se si è chiusa, i suoi sensi sono annebbiati.

Ricerca e università
09 Aprile 2018 - 09:04

Nello scorso articolo abbiamo parlato di chimere e introdotto i

Ricerca e università
01 Aprile 2018 - 21:04

La mitologia greca è da secoli spunto di riflessione per l’immaginario comune.

Ricerca e università
13 Marzo 2018 - 18:03

Prologo

Ricerca e università
21 Febbraio 2018 - 18:02

Quante volte ho visto quella pubblicità in TV in cui una mamma premurosa professa di proteggere i suoi bambini da germi usando qualche intruglio igienizzante che sconfigge ben il 99% dei batteri pr

Ricerca e università
03 Febbraio 2018 - 18:02

Come odio il raffreddore. Attraversare la quotidianità con i sensi ottusi, la fatica ad ogni respiro, il mal di testa da naso tappato.

Ricerca e università
16 Gennaio 2018 - 18:01

Quando in laboratorio sono alle prese con dei compiti particolarmente ripetitivi, capita che lasci vagare la mia mente.

Ricerca e università
23 Novembre 2017 - 19:11

Ti svegli una mattina, nel tuo letto. Senti sul tuo corpo il peso delle coperte di flanella e sul viso il freddo della stanza.

Ricerca e università
12 Novembre 2017 - 15:11

Molti di noi non sanno che, a cominciare da quest’anno, è in atto una contrattazione di capitale importanza, non coperta nemmeno in minima parte dalle reti nazionali: la controvers

Pagine