Contenuto sponsorizzato

Abuso di posizione dominante, l'Ordine degli agronomi e forestali pronto a fare causa alla Fondazione Mach

Claudio Maurina, presidente dell’Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Trento, conferma. Un seconda contestazione riguarda i finanziamenti erogati dalla Provincia di Trento a favore dei tre centri della Fem
Dal blog di Sergio Ferrari - 07 settembre 2017 - 12:41

La nave è partita, indietro non si torna. Claudio Maurina, presidente dell’Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Trento, conferma con queste parole la decisione del cda di procedere legalmente contro la Fondazione Mach per abuso di posizione dominante.

 

Lo studio legale di Verona incaricato di istruire la causa sta vagliando una mole di documenti e fatti che attesterebbero un’indebita concorrenza esercitata dalla Fondazione in vari ambiti professionali. La seconda contestazione riguarda i finanziamenti erogati dalla Provincia di Trento a favore dei tre centri di attività della Fondazione Mach.

 

La duplice contestazione è stata ripetutamente fatta presente a presidente e direttore della Fondazione Mach tramite lettere ufficiali alle quali, dice il presidente Maurina, non è mai stata data risposta.

 

 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 giugno 2016
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 giugno - 18:50

Cocciuti, fermi sulle loro posizioni, il governatore e il sindaco di Rovereto rischiano di far vincere la Lega e il centrodestra. Il primo vuole a tutti i costi rimanere a capo della Giunta, il secondo spera che un quarto polo possa imporsi come 'novità'. Ma il rischio è di far vincere quelli che entrambi giudicano avversari: "I populisti"

23 giugno - 23:10

Piazza Fiere gremita. Nuovo format affidato a parte del cast della produzione trentina protagonista di “Voldemort, Origins of the Heir” per far riflettere i trentini sulla trentinità. Giudice e pubblico ministero fingono di essere di Milano e Roma per essere imparziali, ma il pregiudizio non manca

23 giugno - 21:46

Le ricerche del biker sono scattate questa mattina tra Maso Milano in Val di Non e Cavedago, quando il Soccorso alpino e vigili del fuoco volontari di zona sono entrati in azione per ritrovare la persona

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato