Contenuto sponsorizzato
Calo della produzione delle mele in Europa, a Prognosfruit dati sottostimati
Franco Benamati direttore commerciale del Consorzio CIO spiega che i Paesi europei riuniti a Lerida non hanno voluto esagerare nel quantificare le perdite di produzione forse per indurre le autorità di Bruxelles ad aumentare dell’1% il fatturato di riferimento
Dal blog di Sergio Ferrari - 03 settembre 2017 - 18:56

La produzione di mele in tutti i Paesi frutticoli dell’Unione Europea sarà quest’anno inferiore a quella del 2016. Le percentuali di calo previste in occasione di Prognosfruit che si è svolta l’11 agosto a Lerida (Spagna) prima delle recenti grandinate sono diverse, come risulta dal seguente elenco.

 

Totale Europa: -21; Polonia -29; Italia -23; Francia –8: Germania -46; Spagna -8; Alto Adige -7; trentino -61; altre regioni italiane -17. La produzione prevista in Europa ammonterebbe a 9,34 milioni di tonnellate a fronte di 11,78 milioni di tonnellate della stagione 2016.

 

Franco Benamati direttore commerciale del Consorzio CIO esprime in proposito la seguente perplessità: i rappresentanti dei vari Paesi europei riuniti a Lerida non hanno voluto esagerare nel quantificare le perdite di produzione. Forse per indurre le autorità di Bruxelles ad aumentare dell’1% il fatturato di riferimento per il finanziamento dei piani di azione delle organizzazioni di produttori. 

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 novembre - 17:56

L'associazione trentina si trova in Uganda per aiutare il paese a far fronte all'emergenza del paese, acuita dall'arrivo di oltre un milione di persone in fuga dal Sud Sudan. Bozzarelli: "Oltre alla perforazione dei pozzi, forniamo una formazione professionale e kit per contadini per dare una speranza di futuro"

19 novembre - 06:02

La gestione del locale sarà affidata all'associazione di promozione sociale Dulcamara. Cadrobbi: "Puntiamo sulle attività culturali e stiamo già programmando presentazioni di libri, conferenze e dibattiti"

19 novembre - 14:00

Per il centro nazionale terremoti la magnitudo sarebbe del 4.4. Segnalazioni in tutto il Nord Italia. Si tratta di uno sciame sismico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato