Contenuto sponsorizzato

Cormorani, in Trentino sono 325. Ecco dove si trovano e come si comporteranno

Gli esemplari sono suddivisi tra Caldonazzo, Avisio e Lago di Toblino. L'anno scorso a dicembre erano 457
Dal blog di Sergio Ferrari - 10 gennaio 2018 - 20:57

L’ultimo censimento dei cormorani effettuato il 15 dicembre 2017 ha dato i seguenti risultati: 85 presenze alle foci dell’Avisio, 180 a Toblino, 60 a Caldonazzo. Totale 325.

 

Ci stiamo avvicinando al numero massimo, dice Fabrizio Baldessari dell’Ufficio faunistico della Pat. Siamo però lontani dalle 457 presenze rilevate nel mese di dicembre del 2016. Nel gennaio 2017 il totale è sceso a 372 unità. Probabilmente a causa del freddo che si è registrato fino a fine febbraio.

 

Lo stesso fenomeno potrebbe verificarsi anche quest’anno. I cormorani rifuggono dal freddo e al verificarsi di un abbassamento di temperatura possono spostarsi verso sud. 

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 gennaio - 11:02

La malga Albi di Garniga era stata ristrutturata nel 2007. Sul posto i Corpi dei Vigili del fuoco volontari di Garniga, Romagnano, Ravina e Aldeno oltre ai Permanenti di Trento

17 gennaio - 06:01

E' partito il primo gennaio e la Pat lo ha definito "una svolta per le politiche sociali per il contrasto alla povertà". Ma non a tutti è andata bene. Giusppe Adinolfi ci racconta la sua storia: "Abbiamo fatto i conti e mi spettano 744 euro all'anno. Con il Progettone riprenderei a lavorare ad aprile. Come faccio?"

17 gennaio - 10:18

L'azienda era nata negli anni Trenta e la famiglia si era trasferita dalla Sicilia. Ora si passa alla terza generazione, alla guida della Distilleria Alpina andrà il figlio

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato