Contenuto sponsorizzato

Il rilancio del colle di Tenna riparte dalla viticultura d'eccellenza

Elaborato dalle classi quarta e quinta dell’Istituto Tecnico Agrario di S. Michele sezione Ambiente e Territorio è stato presentato al pubblico qualificato. Franco Frisanco che ha coordinato il lavoro degli studenti ritiene però indispensabile che una persona assuma per tutti il ruolo di promotore
Dal blog di Sergio Ferrari - 11 maggio 2018 - 17:12

Il progetto di rilancio integrato del colle di Tenna che sovrasta il lago di Caldonazzo elaborato dalle classi quarta e quinta dell’Istituto Tecnico Agrario di S. Michele sezione Ambiente e Territorio è stato presentato ad un pubblico qualificato di rappresentanti della Provincia di Trento e dei comuni di Tenna, Levico e Caldonazzo.

 

Le proposte che singolarmente e nel complesso riguardano agricoltura, foreste, turismo e agriturismo, ma soprattutto viticoltura di eccellenza, hanno trovato
pieno riscontro e condivisione.

 

Il progetto ha tutti i requisiti di un’iniziativa P.E.I. (Partenariato Europeo Innovativo). Franco Frisanco che ha coordinato il lavoro degli studenti ritiene però indispensabile che una persona assuma per tutti il ruolo di promotore della presentazione del progetto per un possibile finanziamento.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 luglio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 luglio - 06:01

Giuliano Muzio, di ritorno dalle vacanze, cerca di disinnescare la proposta alternativa a Rossi tacciando di 'populismo' e 'movimentismo' l'ex direttore de L'Adige. Parole che irritano Civico e Robol. Intanto monta il fermento attorno a Ghezzi: molti i sostenitori che sottoscrivono un appello 

21 luglio - 19:40

Andrea Franzoi, padre della piccola Elena, ha voluto ringraziare la moglie che ha gestito alla grande l'intera situazione ma anche gli operatori 112/118 e i soccorritori per la velocità, la gentilezza e la professionalità 

21 luglio - 06:01

Lo chiede il circolo di Levico al segretario Muzio. L'intenzione è quella di uscire dall'impasse dei nomi partendo prima da un programma condiviso. Un documento consegnato al segretario in vista dell'assemblea di lunedì

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato