Contenuto sponsorizzato
L'adesione al Consorzio vini costa 1 euro a quintale d'uva, ma i servizi dove sono?
Sono molto critiche alcune delle 11 cantine aderenti a Cavit che lamentano la mancanza di vantaggi soprattutto in termini di promozione
Dal blog di Sergio Ferrari - 04 gennaio 2017 - 20:31

L’adesione al Consorzio tutela vini trentini da parte delle cantine sociali costa 1 euro a quintale di uva conferita dai viticoltori associati. All’onere finanziario non fa riscontro un vantaggio equivalente in termini di servizi prestati dal Consorzio soprattutto per quanto riguarda l’attività di promozione.

 

Poiché l’atteggiamento critico è risultato comune ad alcune delle 11 cantine aderenti a Cavit, la questione sarà affrontata dal consiglio direttivo che dovrebbe fornire indicazioni anche per la scelta di un nuovo presidente del Consorzio dopo le dimissioni di Alessandro Bertagnolli

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 settembre - 19:10

Nella lettera inviata al cda (che pubblichiamo) con la quale l'ex numero 1 della società ha fatto un passo indietro nessun riferimento alle vicende giudiziarie. Oggi intanto c'è stata l'udienza preliminare. L'accusa di appropriazione indebita a carico di Gnesetti è stata ridotta di 95 mila euro (spostati a Giuliani di Target). Il legale di Grassi: "Ogni scelta è sempre stata condivisa con la società"

21 settembre - 13:41

La proposta del pd Fiano prevede un terzo uninominale e il resto proporzionale. Ma si aprirebbe un caso politico, gli autonomisti potrebbero alzare le barricate, potrebbero determinare il nulla di fatto. Per due seggi in meno all'Svp

21 settembre - 16:02

Lunedì la partita con il Lizzanella è stata sospesa dopo che un giocatore del Romania ha aggredito l'arbitro. 3 a 0 a tavolino e due anni di squalifica per il giocatore. Ma la squadra già l'anno scorso s'era "distinta" nella coppa disciplina aveva collezionato 135,20 punti (la penultima ne aveva 15,35)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato