Spazio pubblicitario
Per le mucche? Meglio il freddo che il caldo
D’inverno gli animali regolano la temperatura corporea tramite il metabolismo che trasforma gli alimenti e produce calore
Di Sergio Ferrari - 22 dicembre 2016 - 19:47

I bovini stanno meglio al freddo che al caldo, dice Roberta Franchi, esperta di alimentazione animale, foraggicoltura e maiscoltura della Fondazione Mach. A dare problemi è invece il caldo dell’estate. D’inverno gli animali regolano la temperatura corporea tramite il metabolismo che trasforma gli alimenti e produce calore.

 

L’aria nelle stalle non è mai stagnante perché il ricambio è assicurato dall’apertura delle finestrelle mobili del cupolino che si trova sul tetto. La resistenza al freddo è dimostrata anche dai bovini allevati in stalle aperte e passano molte ore all’aperto.

 

Anche i vitelli neonati resistono bene al di fuori della stalla, purché vengano prontamente asciugati dopo il parto, prima di essere collocati in ricoveri situati all’esterno. 

Spazio pubblicitario

Dalla home

20 gennaio - 07:16

L'opera costerebbe un miliardo di euro e consentirebbe di coprire la distanza Trento-Canazei in 80 minuti. Transdolomites: "Si può procedere a lotti e tramite i bandi di finanziamento europeo". Brugnara: "Valorizzerebbe un ambiente delicato e prezioso. Costi da valutare"

19 gennaio - 17:00

Ma anche la consigliera Donata Borgonovo Re si astiene (l'unica del Consiglio) su una risoluzione che riguarda il punto nascite di Cavalese

19 gennaio - 19:09

Nel blog del giornale di Peter Gomez una giornalista ripesca la cronaca del 2014 spacciandola per attuale. Gay.it riprende la notizia che diventa virale sul web. 

Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario