Contenuto sponsorizzato

Per le mucche? Meglio il freddo che il caldo

D’inverno gli animali regolano la temperatura corporea tramite il metabolismo che trasforma gli alimenti e produce calore
Dal blog di Sergio Ferrari - 22 dicembre 2016 - 19:47

I bovini stanno meglio al freddo che al caldo, dice Roberta Franchi, esperta di alimentazione animale, foraggicoltura e maiscoltura della Fondazione Mach. A dare problemi è invece il caldo dell’estate. D’inverno gli animali regolano la temperatura corporea tramite il metabolismo che trasforma gli alimenti e produce calore.

 

L’aria nelle stalle non è mai stagnante perché il ricambio è assicurato dall’apertura delle finestrelle mobili del cupolino che si trova sul tetto. La resistenza al freddo è dimostrata anche dai bovini allevati in stalle aperte e passano molte ore all’aperto.

 

Anche i vitelli neonati resistono bene al di fuori della stalla, purché vengano prontamente asciugati dopo il parto, prima di essere collocati in ricoveri situati all’esterno. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 maggio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 maggio - 19:41

L'incontro di maggioranza doveva proseguire il lavoro di sintesi, affrontando anche il tema dell'allargamento della compagine e il nome del candidato presidente

22 maggio - 16:58

Iniziativa di Pro-Vita e Movimento per la vita del Trentino: posizioni estremistiche che contestano i dati sulla diffusione della pratica abortiva, quelli che dimostrano una diminuzione delle interruzioni di gravidanza con l'introduzione della legalizzazione dell'aborto

22 maggio - 17:36

La giovane arcense nata a Rovereto nel 2003 una settimana fa ha pubblicato con Rizzoli il suo primo romanzo intitolato "Ops". Con oltre 4 milioni di follower è una delle influencer più seguite d'Italia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato