Contenuto sponsorizzato
Per le mucche? Meglio il freddo che il caldo
D’inverno gli animali regolano la temperatura corporea tramite il metabolismo che trasforma gli alimenti e produce calore
Dal blog di Sergio Ferrari - 22 dicembre 2016 - 19:47

I bovini stanno meglio al freddo che al caldo, dice Roberta Franchi, esperta di alimentazione animale, foraggicoltura e maiscoltura della Fondazione Mach. A dare problemi è invece il caldo dell’estate. D’inverno gli animali regolano la temperatura corporea tramite il metabolismo che trasforma gli alimenti e produce calore.

 

L’aria nelle stalle non è mai stagnante perché il ricambio è assicurato dall’apertura delle finestrelle mobili del cupolino che si trova sul tetto. La resistenza al freddo è dimostrata anche dai bovini allevati in stalle aperte e passano molte ore all’aperto.

 

Anche i vitelli neonati resistono bene al di fuori della stalla, purché vengano prontamente asciugati dopo il parto, prima di essere collocati in ricoveri situati all’esterno. 

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 agosto - 07:04

Ma a parte gli immigrati untori che ammorbano l'aria, Alessia Ambrosi si è occupata anche di orsi. Nello stesso comunicato: perché in fondo tutti - orsi e profughi - dovrebbero tornare a casa loro. Chi in Africa, chi sulle montagne

18 agosto - 17:08

I dati sono stati prodotti da Amazon.it e si dividono per generi letterari e per modalità di acquisto (ebook, cartaceo e uno più l'altro). Come generi a Trento vanno forte i libri di finanza e business e quelli di finzione

18 agosto - 19:15

Dopo il contributo del giornalista Alessio Kaisermann e quello di Alessandro Giuliani oggi pubblichiamo il testo di Alessandro Ghezzer che spiega come tutti (compresi noi) abbiamo scritto troppo di orso inseguendo i titoloni ad effetto (con anche qualche esagerazione come quella di oggi su Marco Vegan)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato