Spazio pubblicitario
Per le mucche? Meglio il freddo che il caldo
D’inverno gli animali regolano la temperatura corporea tramite il metabolismo che trasforma gli alimenti e produce calore
Di Sergio Ferrari - 22 dicembre 2016 - 19:47

I bovini stanno meglio al freddo che al caldo, dice Roberta Franchi, esperta di alimentazione animale, foraggicoltura e maiscoltura della Fondazione Mach. A dare problemi è invece il caldo dell’estate. D’inverno gli animali regolano la temperatura corporea tramite il metabolismo che trasforma gli alimenti e produce calore.

 

L’aria nelle stalle non è mai stagnante perché il ricambio è assicurato dall’apertura delle finestrelle mobili del cupolino che si trova sul tetto. La resistenza al freddo è dimostrata anche dai bovini allevati in stalle aperte e passano molte ore all’aperto.

 

Anche i vitelli neonati resistono bene al di fuori della stalla, purché vengano prontamente asciugati dopo il parto, prima di essere collocati in ricoveri situati all’esterno. 

Spazio pubblicitario

Dalla home

22 marzo - 19:17

Oggi sono arrivate altre persone alla Residenza Fersina di Trento (ci sono anche due nuclei familiari). Bertè, lunedì, chiederà il voto segreto in circoscrizione per imporre orari (più stringenti perché già esistono) di permanenza dentro la struttura

22 marzo - 13:41

La conferenza e la proiezione del film si terranno venerdì 24 alle ore 16.30 presso il Teatro San Marco 

22 marzo - 06:57

Tra i problemi anche la quantità di acqua che arriva dalla pioggia. E' stabile ma la sua distribuzione è cambiata. Oggi le piogge di frequente arrivano facendo danni e non riempendo le falde.

Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario