Spazio pubblicitario
Mele, la Polonia ha superato l'Italia: ha più prodotti e costano meno
Le Op del Trentino-Alto Adige per arrivare al Cairo (Egitto) devono chiedere un prezzo minimo di 60 centesimi di euro. La Polonia riesce a far arrivare le mele a 52 centesimi di euro
Di Sergio Ferrari - 30 dicembre 2016 - 20:04

Per spiegare la concorrenza che la Polonia sta esercitando anche nei confronti delle Op ortofrutticole del Trentino Alto-Adige, Roberto Paternoster, operatore commerciale del settore frutta del gruppo Mezzacorona fornisce dati interessanti.

 

La Polonia ha superato l’Italia per quantità di mele prodotte e dispone di un ventaglio di varietà tale da soddisfare le richieste più disparate. I costi di produzione in Polonia sono pari al 25% rispetto a quelli del Trentino Alto-Adige. Si parla infatti di 7 centesimi di euro a chilo.

 

Per arrivare al Cairo (Egitto) le Op del Trentino Alto-Adige devono chiedere un prezzo minimo di 60 centesimi di euro. La Polonia riesce a far arrivare le mele sul mercato più importante dell’Egitto a 52 centesimi di euro

Spazio pubblicitario

Dalla home

30 marzo - 15:53

Le consigliere incontrano i comitati di donne e mettono sul tavolo la proposta di mediazione. Non più due preferenze ma tre, e niente 50 e 50, alle donne solo il 40% delle liste

30 marzo - 17:52

L'incidente è avvenuto poco prima delle 17 sulla statale 47 in direzione Trento. Sul posto i vigili del fuoco con le pinze idrauliche per estrarre le persone intrappolate nei mezzi

30 marzo - 17:05

L'incidente è avvenuto a Castello-Molina di Fiemme. Ad intervenire l'elisoccorso, i vigili del fuoco volontari e i carabinieri.

Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario