Spazio pubblicitario
Mele, la Polonia ha superato l'Italia: ha più prodotti e costano meno
Le Op del Trentino-Alto Adige per arrivare al Cairo (Egitto) devono chiedere un prezzo minimo di 60 centesimi di euro. La Polonia riesce a far arrivare le mele a 52 centesimi di euro
Di Sergio Ferrari - 30 dicembre 2016 - 20:04

Per spiegare la concorrenza che la Polonia sta esercitando anche nei confronti delle Op ortofrutticole del Trentino Alto-Adige, Roberto Paternoster, operatore commerciale del settore frutta del gruppo Mezzacorona fornisce dati interessanti.

 

La Polonia ha superato l’Italia per quantità di mele prodotte e dispone di un ventaglio di varietà tale da soddisfare le richieste più disparate. I costi di produzione in Polonia sono pari al 25% rispetto a quelli del Trentino Alto-Adige. Si parla infatti di 7 centesimi di euro a chilo.

 

Per arrivare al Cairo (Egitto) le Op del Trentino Alto-Adige devono chiedere un prezzo minimo di 60 centesimi di euro. La Polonia riesce a far arrivare le mele sul mercato più importante dell’Egitto a 52 centesimi di euro

Spazio pubblicitario

Dalla home

23 gennaio - 19:13

La vetta della montagna è contesa fra Rocca Pietore e Canazei, anche se l'allora Presidente della Repubblica aveva stabilito che i confini coincidono con quelli del Comune fassano. In ballo lo sviluppo turistico trentino e il cantiere di 3 milioni di euro già finanziato dalla Provincia di Belluno 

23 gennaio - 13:46

Questa mattina i tre volti storici della rete (ex Tca) si sono visti consegnare dall'editore Angeli la lettera di licenziamento e in una mattina hanno dovuto riempire gli scatoloni e portare via le loro cose. Un duro colpo al mondo dell'informazione regionale

23 gennaio - 18:32

Il lavoro dei soccorritori trentini prosegue senza sosta (GUARDA IL VIDEO)

Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario