Contenuto sponsorizzato

Passerini scopre il prezzemolo dei francesi dove si erano fermate le truppe di Vendome

Il floricoltore di Brentonico sarà ospite di Mela Verde domenica 15 ottobre. Oggetto del servizio sarà una specie particolare di prezzemolo da foglia denominato Cronil ritrovato dal trentino
Dal blog di Sergio Ferrari - 10 ottobre 2017 - 20:30

Paolo Passerini floricoltore di Brentonico sarà ospite di Mela Verde domenica 15 ottobre. Oggetto del servizio sarà una specie particolare di prezzemolo da foglia denominato Cronil. Sulla base di testimonianze raccolte da agricoltori anziani, Paolo Passerini ha perlustrato la zona e ha trovato le prime piantine di questo prezzemolo ricco di olio essenziale che dà il tipico aroma ma che non contiene apiolo, sostanze velenosa, a differenza di altre specie dello stesso genere.

 

Forte dell’incoraggiamento di ristoratori che hanno assaggiato il prezzemolo Cronil, l’intraprendente floricoltore si è rivolto ai ricercatori del CREA di Villazzano che hanno coltivato la pianta adottando modalità diverse.

 

Paolo Passerini ha a disposizione una modesta quantità di seme sufficiente per allargare la coltivazione del prezzemolo Cronil in altri piccoli campi prova. Nota storica conclusiva: il prezzemolo è stato rinvenuto in una località che aveva ospitato le truppe del generale francese Vendome. (fine ‘700) 

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 febbraio - 06:01

Nel capoluogo le persone senza fissa dimora che non risultano ospitate nei centri di accoglienza sono circa 50. In quei giorni saranno ospitate anche le persone che hanno già utilizzato tutte le giornate a disposizione (60 giorni), l'Unità di Strada gestirà direttamente l'accesso alle strutture

25 febbraio - 15:30

Tra il pubblico anche Sabina Guzzanti: sta seguendo le iniziative elettorali della lista in tutta Italia, alla fine farà un documentario. E sedute a fianco della consigliera comunale Antonia Romano ci sono l'ex partigiana Lidia Menapace e Chiara Capretti del Centro sociale ex Opg

24 febbraio - 19:36

Il colpo messo a segno questa notte. Si sospetta che anche il furgone usato dai ladri possa essere rubato. Le macchinette sono state ritrovate in una campagna in zona Roncafort

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato