Contenuto sponsorizzato
Sostituire la trota Fario con la più pregiata trota Marmorata? Si può fare. Ecco l'esperimento fatto nel torrente Ischielle
La trota Fario è stata eliminata mediante ripetute battute con pesca elettrica e sostituita con immissione di uova e avannotti di trota Marmorata che ha raggiunot, così, anche le acque dell'Avisio
Dal blog di Sergio Ferrari - 18 aprile 2017 - 20:54

Il prossimo numero di Dendronatura, periodico semestrale dell’Associazione forestale del Trentino, ospiterà un articolo di Leonardo Pontalti ittiologo dell’Ufficio faunistico della Provincia di Trento. Contiene la descrizione e i risultati di un esperimento durato 3 anni che aveva lo scopo di dimostrare la possibilità di sostituire la trota Fario con la più pregiata trota Marmorata nei torrenti di montagna.

 

L’esperimento è stato realizzato nella parte alta del torrente Ischielle che nasce a monte del paese di Lisignago in Val di Cembra e sfocia nell’Avisio. La trota Fario è stata eliminata mediante ripetute battute con pesca elettrica e sostituita con immissione di uova e avannotti di trota Marmorata.

 

Il risultato è stato raggiunto e in più si è costatato che dal torrente Ischielle la trota Marmorata si è trasferita in parte nell’Avisio. Il progetto, dice Pontalti, può essere ripetuto in altri torrenti di montagna, purché si possa raggiungere senza eccessive difficoltà e presenti sponde percorribili da parte degli operatori. 

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 settembre - 19:10

Nella lettera inviata al cda (che pubblichiamo) con la quale l'ex numero 1 della società ha fatto un passo indietro nessun riferimento alle vicende giudiziarie. Oggi intanto c'è stata l'udienza preliminare. L'accusa di appropriazione indebita a carico di Gnesetti è stata ridotta di 95 mila euro (spostati a Giuliani di Target). Il legale di Grassi: "Ogni scelta è sempre stata condivisa con la società"

21 settembre - 13:41

La proposta del pd Fiano prevede un terzo uninominale e il resto proporzionale. Ma si aprirebbe un caso politico, gli autonomisti potrebbero alzare le barricate, potrebbero determinare il nulla di fatto. Per due seggi in meno all'Svp

21 settembre - 16:02

Lunedì la partita con il Lizzanella è stata sospesa dopo che un giocatore del Romania ha aggredito l'arbitro. 3 a 0 a tavolino e due anni di squalifica per il giocatore. Ma la squadra già l'anno scorso s'era "distinta" nella coppa disciplina aveva collezionato 135,20 punti (la penultima ne aveva 15,35)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato