Contenuto sponsorizzato
Tartufaie trentine a secco. Colpa della siccità e dei raccoglitori senza regole
Sono prossime all’esaurimento buona parte delle tartufaie che un tempo si riscontravano soprattutto nella Valle dei Laghi e sulla sponda destra della Valle dell’Adige e della Vallagarina. Colpa anche dei raccoglitori locali che aggredivano le tartufaie con la zappa o il rastrello
Dal blog di Sergio Ferrari - 10 gennaio 2017 - 19:09

Delle varie specie di tartufo che crescono in Trentino il tartufo nero d’inverno (nome latino Tuber melanosporum) è la più pregiata. Quest’anno, dice un raccoglitore esperto, la siccità ha ridotto la produttività delle tartufaie presenti in diverse zone del Trentino.

 

Al di là della situazione contingente, l’esperto segnala l’esaurimento di buona parte delle tartufaie che un tempo si riscontravano soprattutto nella Valle dei Laghi e sulla sponda destra della Valle dell’Adige e della Vallagarina.

 

Lo scempio è stato compiuto sia da raccoglitori locali che aggredivano le tartufaie con la zappa o il rastrello distruggendo il cosiddetto panello ossia lo strato nel quale si trovavano i tuberi sia da razziatori provenienti da regioni confinanti con il Trentino che continuavano a raccogliere o comunque a ricercare tuberi pregiati anche dopo la chiusura del periodo di raccolta fissato da apposita legge provinciale.

 

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 17:48

Ecco il video delle aggressioni e il momento del fermo dei cinque giovani che hanno lanciato vernice e bottiglie vuote contro il gazebo del partito di estrema destra

21 ottobre - 21:41

Il presidente della Provincia esce bene dal dibattito su La7 incentrato sul referendum del Veneto e della Lombardia per chiedere maggiori competenze. E alla Lega dice: "Ok il referendum ma prima di tutto ci deve essere un accordo finanziario chiaro con lo Stato"

21 ottobre - 17:26

Il comico ieri all'Auditorium Santa Chiara ha fatto il suo show che ruota attorno al tema delle bufale e dalla "falsa" informazione. Due battute sull'Autonomia ("tenetevela stretta" e "vi tenete le tasse per spartirvele") e poi varie risate da Berlusconi - Tutankhamon alla speranza ("fideistica") che il Movimento 5 Stelle cambi l'Italia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato