Contenuto sponsorizzato
In Trentino sono 25 le aziende che coltivano canapa. Ora è il momento della semina
Il tecnico della Fem Kaisermann consiglia di procedere all’acquisto del semi di canapa a taglia bassa che arriva al massimo a 1,5 metri di altezza e si può tagliare con una falciatrice adattata. La canapa tradizionale, a taglia alta, è meno adatta per zone di montagna
Dal blog di Sergio Ferrari - 19 marzo 2017 - 21:50

Sono 25 le aziende agricole trentine che nella stagione 2016 hanno coltivato canapa per uso alimentare. Lo afferma Flavio Kaisermann, tecnico della Fondazione Mach che presta consulenza su richiesta anche per altre coltivazioni complementari. Officinali e orticole in particolare.

 

Quest’anno il numero probabilmente aumenterà, tenendo conto che non tutti gli interessati si rivolgono all’ufficio di Kaisermann. E’ tempo, dice l’esperto, di procedere all’acquisto del seme di canapa, sopratutto di quella a taglia bassa che arriva al massimo a 1,5 metri di altezza e si può tagliare con una falciatrice adattata.

 

Il costo è pari a 13-14 euro a kg. Quello della canapa tradizionale a taglia alta, meno adatta per zone di montagna, si ferma a 6,5-7 euro

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 novembre - 17:56

L'associazione trentina si trova in Uganda per aiutare il paese a far fronte all'emergenza del paese, acuita dall'arrivo di oltre un milione di persone in fuga dal Sud Sudan. Bozzarelli: "Oltre alla perforazione dei pozzi, forniamo una formazione professionale e kit per contadini per dare una speranza di futuro"

19 novembre - 06:02

La gestione del locale sarà affidata all'associazione di promozione sociale Dulcamara. Cadrobbi: "Puntiamo sulle attività culturali e stiamo già programmando presentazioni di libri, conferenze e dibattiti"

19 novembre - 14:00

Per il centro nazionale terremoti la magnitudo sarebbe del 4.4. Segnalazioni in tutto il Nord Italia. Si tratta di uno sciame sismico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato