Spazio pubblicitario
In Trentino sono 25 le aziende che coltivano canapa. Ora è il momento della semina
Il tecnico della Fem Kaisermann consiglia di procedere all’acquisto del semi di canapa a taglia bassa che arriva al massimo a 1,5 metri di altezza e si può tagliare con una falciatrice adattata. La canapa tradizionale, a taglia alta, è meno adatta per zone di montagna
Di Sergio Ferrari - 19 marzo 2017 - 21:50

Sono 25 le aziende agricole trentine che nella stagione 2016 hanno coltivato canapa per uso alimentare. Lo afferma Flavio Kaisermann, tecnico della Fondazione Mach che presta consulenza su richiesta anche per altre coltivazioni complementari. Officinali e orticole in particolare.

 

Quest’anno il numero probabilmente aumenterà, tenendo conto che non tutti gli interessati si rivolgono all’ufficio di Kaisermann. E’ tempo, dice l’esperto, di procedere all’acquisto del seme di canapa, sopratutto di quella a taglia bassa che arriva al massimo a 1,5 metri di altezza e si può tagliare con una falciatrice adattata.

 

Il costo è pari a 13-14 euro a kg. Quello della canapa tradizionale a taglia alta, meno adatta per zone di montagna, si ferma a 6,5-7 euro

Spazio pubblicitario

Dalla home

22 marzo - 19:17

Oggi sono arrivate altre persone alla Residenza Fersina di Trento (ci sono anche due nuclei familiari). Bertè, lunedì, chiederà il voto segreto in circoscrizione per imporre orari (più stringenti perché già esistono) di permanenza dentro la struttura

22 marzo - 13:41

La conferenza e la proiezione del film si terranno venerdì 24 alle ore 16.30 presso il Teatro San Marco 

22 marzo - 06:57

Tra i problemi anche la quantità di acqua che arriva dalla pioggia. E' stabile ma la sua distribuzione è cambiata. Oggi le piogge di frequente arrivano facendo danni e non riempendo le falde.

Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario
Spazio pubblicitario