Contenuto sponsorizzato

In Valle dei Laghi c'è un cuore bio (ad oggi grande 6 ettari) di meleti

L’idea era partita anni fa da Stefano Pisoni dell’omonima azienda frutti-viticola ed enologica di Pergolese ed è stata ripresa dal nuovo presidente del consorzio ortofrutticolo Valli del Sarca Garda Trentino
Dal blog di Sergio Ferrari - 16 marzo 2017 - 20:35

All’interno del Biodistretto della Valle dei Laghi è stato lanciato un progetto per la produzione di mele biologiche. L’idea era partita anni fa da Stefano Pisoni dell’omonima azienda frutti-viticola ed enologica di Pergolese ed è stata ripresa dal nuovo presidente del consorzio ortofrutticolo Valli del Sarca Garda Trentino, Alessandro Toccoli e dal consiglio di amministrazione composto da frutticoltori giovani.

 

Finora le adesioni si fermano a 6 ettari complessivi di frutteto. Il dato sottende particelle fondiarie comprese nella zona che va da Pietramurata a Sarche. Gli interessati consegneranno le mele al magazzino Valle dei Laghi che dispone di sala di lavorazione e celle di conservazione da utilizzare separatamente dalle mele provenienti da produzione integrata.

 

I frutticoltori biologici saranno seguiti dal tecnico FEM Michele Morten

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 maggio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 maggio - 19:41

L'incontro di maggioranza doveva proseguire il lavoro di sintesi, affrontando anche il tema dell'allargamento della compagine e il nome del candidato presidente

22 maggio - 16:58

Iniziativa di Pro-Vita e Movimento per la vita del Trentino: posizioni estremistiche che contestano i dati sulla diffusione della pratica abortiva, quelli che dimostrano una diminuzione delle interruzioni di gravidanza con l'introduzione della legalizzazione dell'aborto

22 maggio - 17:36

La giovane arcense nata a Rovereto nel 2003 una settimana fa ha pubblicato con Rizzoli il suo primo romanzo intitolato "Ops". Con oltre 4 milioni di follower è una delle influencer più seguite d'Italia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato