Contenuto sponsorizzato

In Valle dei Laghi c'è un cuore bio (ad oggi grande 6 ettari) di meleti

L’idea era partita anni fa da Stefano Pisoni dell’omonima azienda frutti-viticola ed enologica di Pergolese ed è stata ripresa dal nuovo presidente del consorzio ortofrutticolo Valli del Sarca Garda Trentino
Dal blog di Sergio Ferrari - 16 marzo 2017 - 20:35

All’interno del Biodistretto della Valle dei Laghi è stato lanciato un progetto per la produzione di mele biologiche. L’idea era partita anni fa da Stefano Pisoni dell’omonima azienda frutti-viticola ed enologica di Pergolese ed è stata ripresa dal nuovo presidente del consorzio ortofrutticolo Valli del Sarca Garda Trentino, Alessandro Toccoli e dal consiglio di amministrazione composto da frutticoltori giovani.

 

Finora le adesioni si fermano a 6 ettari complessivi di frutteto. Il dato sottende particelle fondiarie comprese nella zona che va da Pietramurata a Sarche. Gli interessati consegneranno le mele al magazzino Valle dei Laghi che dispone di sala di lavorazione e celle di conservazione da utilizzare separatamente dalle mele provenienti da produzione integrata.

 

I frutticoltori biologici saranno seguiti dal tecnico FEM Michele Morten

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 dicembre - 07:05

Per l'esponente dei Laici trentini l'ammontare dell'introito della diocesi trentina è ben superiore ai 979 mila euro destinati in solidarietà. La diocesi: "L'arcivescovo ha già annunciato che nei prossimi mesi sarà pubblicato il bilancio"

16 dicembre - 20:31

Happy Days in piazza Fiera offre tantissimi piatti della cucina tipica trentina mentre in piazza Cesare Battisti l'immancabili Fata Flora con tantissimi dolci 

17 dicembre - 11:32

Le ricerche dell'escursionista scomparso sono partite ieri sera a meno 20 gradi. L'uomo sarebbe stato tradito da una lastra di ghiaccio che si è staccata e l'ha fatto cadere in un canalone

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato