Contenuto sponsorizzato
Lo trovano con 200 grammi di 'erba', lo portano in caserma e fa il nome di chi gliel'ha venduta. Due arresti

E' successo a Tione di Trento ieri sera. I carabinieri di Riva del Garda hanno fermato un 45enne durante un controllo del traffico, poi su indicazione di questo un 51enne di Sella Giudicarie. Processo per direttissima

Pubblicato il - 11 novembre 2017 - 12:22

TIONE. Lo fermano con 200 grammi di marijuana, i carabinieri lo portano in caserma e svela il nome di chi gli l'ha venduta. Questo è successo ieri a Tione, dove i militari della Compagni di Riva del Garda hanno proceduto con due arresti. L'accusa, per entrambi, è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

In serata, durante un controllo alla circolazione stradale nel Comune di Sella Giudicarie, una pattuglia ha fermato un 46enne di Tione che fin da subito manifestava un atteggiamento particolarmente nervoso e scontroso.

 

Insospettati, i militari hanno proceduto ad un accurato controllo personale e dell’autovettura al cui interno era presente un forte odore di cannabis. La perquisizione ha dato esito positivo, occultato sotto il sedile posteriore c'era un involucro contenente 203 grammi circa di marijuana.

 

Il fermato, accompagnato in caserma per ulteriori accertamenti, ha subito dichiarato di aver acquistato la sostanza stupefacente da un 51enne di Sella Giudicarie per la somma pattuita di 800 euro della quale ne aveva anticipate 200.

 

A quel punto i militari si sono portati nell’abitazione di quest'ultimo rinvenendo ulteriore sostanza stupefacente ed in particolare: 483 grammi di marijuana, 156 grammi di hashish, 17 piante essiccate di cannabis indica complete di infiorescenze femminili, 13 mazzi essiccati contenenti in totale 146 rametti della lunghezza di circa 1 metro di cannabis indica completi di foglie ed infiorescenze femminili.

 

Oltre alla sostanza stupefacente, nell’abitazione è stata rinvenuta la somma in contanti di 240 euro, tutto opportunamente posto sotto sequestro per le successive analisi di laboratorio. Del fatto veniva avvisato il pm di turno Marco Gallina il quale ha disposto la detenzione domiciliare di entrambi i soggetti arrestati, in attesa del rito direttissimo.

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.25 del 18 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 novembre - 17:56

L'associazione trentina si trova in Uganda per aiutare il paese a far fronte all'emergenza del paese, acuita dall'arrivo di oltre un milione di persone in fuga dal Sud Sudan. Bozzarelli: "Oltre alla perforazione dei pozzi, forniamo una formazione professionale e kit per contadini per dare una speranza di futuro"

19 novembre - 06:02

La gestione del locale sarà affidata all'associazione di promozione sociale Dulcamara. Cadrobbi: "Puntiamo sulle attività culturali e stiamo già programmando presentazioni di libri, conferenze e dibattiti"

19 novembre - 14:00

Per il centro nazionale terremoti la magnitudo sarebbe del 4.4. Segnalazioni in tutto il Nord Italia. Si tratta di uno sciame sismico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato