Contenuto sponsorizzato

Dmail.it sbarca a Trento e apre un punto vendita in centro città

La realtà apre il negozio monomarca in via Oss Mazzurana, negli spazi lasciati liberi a inizio anno da Promod.  il punto vendita di Trento si affianca a quelli situati nelle città come Milano, Roma, Torino, Bergamo, Firenze, Genova, Palermo e Villesse

Pubblicato il - 15 aprile 2018 - 21:14

TRENTO. Apre i battenti la Dmail.it, pronta a alzare la saracinesca a maggio in via Oss Mazzurana negli spazi lasciati liberi dalla catena Promod

 

Dmail è il mondo delle idee utili e introvabili, un punto vendita nel quale è possibile trovare una grande varietà di prodotti per la casa, la cucina, il giardino, gli animali, il tempo libero e il benessere, ma anche tutti quegli oggetti che rispondono alle esigenze di tutta la famiglia.

I canali a disposizione per effettuare gli acquisti sono il sito e-commerce e il catalogo cartaceo, ma anche gli store monomarca e il punto vendita di Trento si affianca a quelli situati nelle città come Milano, Roma, Torino, Bergamo, Firenze, GenovaPalermo e Villesse.

 

La realtà Dmail prende posto nello spazio lasciato libero da Promod, azienda che a inizio anno aveva avviato il licenziamento collettivo per cessazione di attività in tutti i 37 punti vendita presenti sul territorio italiano e degli uffici di Cinisello Balsamo per un totale di 176 dipendenti (cinque quelli di Trento) a causa della crisi economica internazionale e della difficile congiuntura nazionale che avevano inciso negativamente sull’attività e sui risultati della Società iniziato già nel 2012 (Qui articolo). 

 

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 luglio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 luglio - 06:01

Giuliano Muzio, di ritorno dalle vacanze, cerca di disinnescare la proposta alternativa a Rossi tacciando di 'populismo' e 'movimentismo' l'ex direttore de L'Adige. Parole che irritano Civico e Robol. Intanto monta il fermento attorno a Ghezzi: molti i sostenitori che sottoscrivono un appello 

22 luglio - 15:51

L'allarme è stato lanciato dal compagna che si trovava assieme lungo il sentiero.  I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso

22 luglio - 09:35

Dopo la presentazione da parte del governatore si apre la discussione. Il calendario dei lavori è previsto fino a giovedì, con la possibilità di andare a oltranza se le opposizioni faranno ostruzionismo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato