Contenuto sponsorizzato

Furioso incendio alla Cartiera di Rivalta, coinvolti nelle operazioni di spegnimento anche i Vigili del Fuoco trentini

Le fiamme, visibili dall'A22, sono divampate improvvisamente alle 4 tra venerdì e sabato. Dal Trentino un mezzo pesante attrezzato per incendi industruiali

Pubblicato il - 14 aprile 2018 - 10:08

VERONA. Anche i Vigili del Fuoco permanenti di Trento e i Volontari di Ala e di Avio si sono mobilitati per raggiungere la Cartiera di Rivalta a Brentino Belluno. Un incendio di proporzioni enormi che si è sviluppato nella notte all'interno dello stabilimento industriale.

 

Le fiamme sono infatti divampate improvvisamente alle 4 tra venerdì e sabato. Un dipendente ha lanciato l'allarme e nel giro di pochi minuti l'incendio aveva già avvolto le balle di carta depositate nel piazzale antistante. I pennacchi di fuoco sono visibili anche dall'autostrada del Brennero.

 

Fiamme alla Cartiera di Rivalta, dal Trentino un mezzo attrezzato per incendi industriali

Sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Bardolino, insieme a Verona e Trento con 6 mezzi e 19 uomini. Sul posto anche i Carabinieri che dovranno poi indagare sulle cause dell'innesco. Dal Trentino si sono portati su Brentino Belluno le squadre di Avio e Ala, mentre i Permanenti hanno inviato un mezzo pesante di supporto attrezzato per incendi industriali.

 

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 aprile - 06:01

Sono stati citati a giudizio il Consorzio di miglioramento fondiario di Darzo e Lodrone assieme al presidente Narcino Marini. I sindaco di Storo, Luca Turinelli: "Difficile capire dove il Consorzio troverà i soldi se arrivasse una condanna"

22 aprile - 17:52

A lui, tenente che combatté a fianco di Damiano Chiesa, sarà dedicata una mostra curata da Epifanio Delmaschio e dalla nipote Lavinia Pasquali. Dal 9 al 13 maggio a Rovereto in piazza del Suffragio. La figlia Isabella de Lindegg: "Ha fatto tanto per la sua terra"

22 aprile - 15:54

Il racconto della giornata: proteste fin dalla mattina, qualche tensione e sei attivisti che si arrampicano sugli ippocastani per impedire che vengano abbattuti. Le opposizioni: "Arroganza". Ma il primo cittadino: "Non si arretra di un millimetro"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato