Contenuto sponsorizzato

Incidente mortale in montagna, è Giampaolo De Concini la vittima

L'allarme è stato lanciato dal compagna che si trovava assieme lungo il sentiero.  I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso

Pubblicato il - 22 luglio 2018 - 15:51

TUENNO. È Giampaolo De Concini, 64 anni di Tuenno, l'uomo vittima questa mattina della tragedia avvenuta in val di Tovel.

 

Le operazioni di recupero della salma si sono concluse verso le 13. L'uomo è precipitato per circa 25 metri mentre stava attraversando una cengia tra Pian della Nana e la val Madris, in Val di Tovel nei pressi del Pass de L’Om, a una quota di circa 2200 metri.

Il compagno che si trovava con lui ha dato subito l’allarme chiamando il Numero Unico per le Emergenze 112 verso le 10.40.

 

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino Occidentale ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha caricato a bordo il personale del Soccorso Alpino e lo ha verricellato sul luogo dell’incidente. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’escursionista. La salma è stata trasportata all’ospedale di Cles.

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 agosto 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 agosto - 18:43

L'Amministrazione, in risposta ad una nota della consigliera circoscrizionale Martina Loss, ha spiegato che si stanno portando a termine alcuni lavori di miglioria per rendere il canile più sicuro e accogliente   

15 agosto - 14:34

Come ogni anno si sono svolte le celebrazioni del ricordo di quel giorno del 1944 quando i nazisti ammazzarono 17 persone tra civili e partigiani. Alessandro Olivi: "Già allora la divisione era tra sovranismo e autonomia, tra pluralismo e omologazione"

15 agosto - 15:43

L'allarme era stato lanciato ieri sera dopo che l'uomo non aveva più fatto rientro al campeggio. Le ricerche hanno visto impegnati i vigili del fuoco di Riva del Garda, la Polizia e il Soccorso alpino 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato