Contenuto sponsorizzato

Scontro sulla Valsugana poco dopo lo svincolo di Levico

L'incidente è avvenuto in direzione nord tra una Cinquecento e un'altra auto che l'avrebbe tamponata a grande velocità. Disagi al taffico

Pubblicato il - 11 febbraio 2018 - 14:55

LEVICO. Si tratterebbe di un violento tamponamento. Uno scontro tra un'auto di grossa cilindrata e una Cinquecento che fortunatamente non ha causato vittime o gravi feriti ma sta, comunque, bloccando la viabilità sulla Valsugana. L'incidente è avvenuto pochi minuti fa, intorno alle 14.30, e subito è stato segnalato sull'utilissima e suo malgrado (visto che ogni giorno ci sono, purtroppo, nuovi incidenti e disagi su quell'asse) aggiornatissima pagina Facebook Sos47 Valsugana e su Viaggiare in Trentino.

 

Le due auto si sono scontrate all'altezza dello svincolo per Levico (quello che arriva poco dopo Caldonazzo, guardando in direzione Borgo Valsugana) però sulla corsia nord che risale verso Pergine. Un punto molto pericoloso perché le auto che si immettono da Levico per dirigersi a nord, una decina di metri prima, sono costrette a entrare in Valsugana con un angolo di visuale molto ridotto anche perché lo svincolo è posto subito dopo un dosso.

 

Chi proviene da Sud, spesso a grande velocità, quindi rischia di trovarsi davanti un'auto appena immessa ancora in fase di accelerazione. E probabilmente i fatti si sono svolti così. La Cinquecento si era appena immessa e l'altra auto è sopraggiunta senza fare in tempo a rallentare centrandola in pieno e facendola sbandare contro il guardrail. Sul posto i vigili del fuoco di Levico e un'ambulanza. Al momento è chiusa la corsia nord.

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 maggio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 maggio - 19:58

Oltre 250 i partecipanti alla marcia promossa dall'associazione "Rinascita di Torre Vanga". Presenza politica trasversale. Borgognoni: "Serve un controllo continuo del territorio per eliminare la criminalità dalle nostre strade"

26 maggio - 12:18

Avevano postato scritte offensive sul social nei confronti di una ragazza di 16 anni. Dopo la denuncia le perquisizioni alla ricerca del telefono da cui era stato inviato il messaggio

26 maggio - 20:02

In un'intervista rilasciata a Silvia Toffanin a Verissimo su Canale 5 la showgirl racconta della dedizione del personale del Centro di protonterapia: "Medici che lavorano giorno e notte per salvare questi piccoli pazienti"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato