Contenuto sponsorizzato

Aggredita con ammoniaca la responsabile del supermercato Poli di via Maccani. L'autrice del gesto ricercata in tutta la città

La vittima è stata soccorsa dal 118 e trasportata in ospedale. Sul posto le volanti della polizia che ora cercano l'autrice del gesto in città: si sarebbe infatti data alla fuga. Non si conoscono i motivi del folle gesto

Pubblicato il - 20 marzo 2017 - 18:41

TRENTO. La responsabile del supermercato Poli di via Maccani è stata aggredita da una donna verso le 17. Il fatto è avvenuto nel parcheggio sotterraneo, dove alla responsabile del punto vendita è stata lanciata addosso dell'ammoniaca

 

Sul posto si sono recate immediatamente le pattuglie della Polizia, oltre all'ambulanza e all'automedica. La donna è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara. Le forze dell'ordine stanno setacciando la città alla ricerca della donna che dopo il folle gesto si è data alla fuga. Alcuni testimoni, infatti, hanno affermato che, dopo l'aggressione, l'autrice si è diretta a piedi verso il centro

 

La donna, già nota alle forze dell'ordine per tossicodipendenza, si è introdotta nel supermercato e ha cercato di trafugare alcuni alimenti, raggiunta dalla direttrice del Poli nei sotterranei della struttura, la persona ha però reagito lanciandole addosso l'ammoniaca prima di allontanarsi.

 

 

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 aprile - 13:24

Una donna di Bressanone, Monika Gruber, è stata trovata nel suo appartamento sul letto matrimoniale dai figli, esanime. Subito gli inquirenti hanno indirizzato le loro indagini sul marito che non era reperibile. E' stato trovato in stazione. Ora è agli arresti

20 aprile - 17:37

Si avvalora l'ipotesi dell'incidente domestico, i vestiti della donna avrebbero preso fuoco per una scintilla, questo quanto emerge dalle prime ricostruzioni dei carabinieri

20 aprile - 13:24

E' successo a Castelnuovo poco prima di mezzogiorno, coinvolto un anziano di 77 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato