Contenuto sponsorizzato

Alla guida di un'auto senza revisione e assicurazione e senza mai aver preso la patente. Multa di 5 mila euro per un 45enne

Il controllo effettuato dalla Polizia Locale delle Giudicarie. Il veicolo di proprietà è stato sequestrato ai fini della confisca

Pubblicato il - 13 settembre 2017 - 15:28

GIUDICARIE. Ha ricevuto una multa di oltre 5 mila euro il cittadino albanese di 45 anni da tempo residente nelle Giudicarie Esteriori che è stato trovato alla guida di un'auto senza patente perché mai conseguita.

 

Accanto a questo, il mezzo risultava né revisionato né assicurato. Il controllo è avvenuto nella serata di ieri, quando una pattuglia della Polizia Locale delle Giudicarie, durante il normale servizio nel Comune di Bleggio Superiore, ha controllato una Opel Vectra con a bordo il 45enne.

 

All’atto del controllo, come già detto, l’uomo è risultato sprovvisto di patente perché mai conseguita, il veicolo di sua proprietà non risultava inoltre né revisionato né assicurato.

 

Al soggetto, peraltro già noto alle Forze dell’Ordine in quanto gravato da precedenti penali, sono state comminate sanzioni amministrative per oltre 5000 euro. Il veicolo di sua proprietà è stato sequestrato ai fini della confisca.

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 febbraio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 febbraio - 06:01

Nel capoluogo le persone senza fissa dimora che non risultano ospitate nei centri di accoglienza sono circa 50. In quei giorni saranno ospitate anche le persone che hanno già utilizzato tutte le giornate a disposizione (60 giorni), l'Unità di Strada gestirà direttamente l'accesso alle strutture

25 febbraio - 15:30

Tra il pubblico anche Sabina Guzzanti: sta seguendo le iniziative elettorali della lista in tutta Italia, alla fine farà un documentario. E sedute a fianco della consigliera comunale Antonia Romano ci sono l'ex partigiana Lidia Menapace e Chiara Capretti del Centro sociale ex Opg

24 febbraio - 19:36

Il colpo messo a segno questa notte. Si sospetta che anche il furgone usato dai ladri possa essere rubato. Le macchinette sono state ritrovate in una campagna in zona Roncafort

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato