Contenuto sponsorizzato

Il trattore si ribalta in un fosso, contadino rimane bloccato sotto il volante

L'incidente è avvenuto a Lavis in una campagna dietro alla Gelateria Serafini. Il lavoratore, un dipendente di origine serba, ha avuto la prontezza di "lanciarsi" mentre il trattore si ribaltava rimanendo bloccato solo per un piede

Di Donatello Baldo e Luca Pianesi - 17 luglio 2017 - 12:27

LAVIS. Ha fatto una curva tra i filari della campagna ma il trattore ha perso aderenza ed è caduto in un avvallamento del terreno portandosi dietro il guidatore. L'incidente è avvenuto intorno alle 11.40 a Lavis in una campagna poco dietro alla Gelateria Serafini.

 

Il lavoratore, uno dipendente straniero di origine serba di 50 anni, stava lavorando tra i filari trasportando, nel cassone del mezzo, le asticelle per i filari dei vigneti quando ha dovuto fare una curva a gomito. L'avvallamento del terreno sulla sinistra è stato fatale e ha fatto ribaltare il trattore che è caduto rovesciandosi. L'uomo, però, ha avuto la prontezza di riflessi di "lanciarsi" accompagnando il movimento di caduta del mezzo e così ha evitato di rimanere schiacciato. Gli è rimasto, però, bloccato il piede sotto il volante. Il cassone, vista la difficoltà della manovra, era stato staccato. Per questo non è precipitato anch'esso nella scarpata.

 

 

Sul posto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco volontari di Lavis, giunti con due mezzi 'polisoccorso' attrezzati con pinze idrauliche e cuscini di sollevamento ad aria, e in supporto anche i permanenti di Trento per aiutare l'uomo a liberarsi. Un'ambulanza del 118 lo ha quindi portato all'Ospedale Santa Chiara, fortunatamente non in gravi condizioni. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri per ricostruire la dinamica dell'incidente. 

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 maggio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 maggio - 19:41

L'incontro di maggioranza doveva proseguire il lavoro di sintesi, affrontando anche il tema dell'allargamento della compagine e il nome del candidato presidente

22 maggio - 16:58

Iniziativa di Pro-Vita e Movimento per la vita del Trentino: posizioni estremistiche che contestano i dati sulla diffusione della pratica abortiva, quelli che dimostrano una diminuzione delle interruzioni di gravidanza con l'introduzione della legalizzazione dell'aborto

22 maggio - 17:36

La giovane arcense nata a Rovereto nel 2003 una settimana fa ha pubblicato con Rizzoli il suo primo romanzo intitolato "Ops". Con oltre 4 milioni di follower è una delle influencer più seguite d'Italia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato