Contenuto sponsorizzato

Insetti nei locali e nessuna attrezzatura per sterilizzare. Sospesa l'attività di un centro estetico a Trento

E' stata rilevata anche la mancanza del corretto requisito professionale di un'estetista. I controlli sono stati svolti dai Nas nei giorni scorsi 

Pubblicato il - 15 luglio 2017 - 11:29

TRENTO. Senza attrezzatura monouso, senza sterilizzatore ma soprattutto con una massiccia presenza di insetti infestanti in vari locali.

 

Non certo un ambiente sano quello che si sono trovati davanti i carabinieri del Nas di Trento che nei giorni scorsi hanno fatto dei controlli in un centro estetico di Trento nord registrando diverse irregolarità.

 

Tra i problemi è stata rilevata la mancanza del corretto requisito professionale dell'addetta che al momento della visita dei Nas stava svolgendo l'attività di estetica. La titolare, infatti, sarebbe stata assente dal lavoro per motivi di salute.

 

Dopo l'ispezione dei Nas e la comunicazione al Comune di Trento, nella giornata di ieri è stata disposta la sospensione dell'attività e alla titolare è stato dato tempo 180 giorni per mettersi in regola. Dovrà far fronte anche a delle sanzioni amministrative.

 

Il Centro di estetica dovrà dotarsi della strumentazione idonea che possa tutelare dal punto di vista della salute i clienti e avere del personale con adeguate abilitazioni.

 

I controlli rientrano nell'attività svolta in questo periodo dai carabinieri del Nas che nell'ultimo mese hanno eseguito circa 40 controlli nell'ambito della campagna "Estate Tranquilla”. 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 aprile - 18:23

Botta e risposta sul Centro di Protonterapia. Il grillino interroga la Giunta per chiedere lumi sulla campagna pubblicitaria pagata dalla Pat. L'assessore risponde duramente: "Ho applicato mozione votata in Consiglio da maggioranza e minoranza, compreso il M5S"

19 aprile - 12:35

Dopo il coinvolgimento nell'indagine del Pm Pasquale Profiti, Alessandro Zorer posta un messaggio su Facebook: "E' una situazione che non avrei mai previsto, conto di chiarire presto la mia posizione"

19 aprile - 16:05

La gamba della giovane si è incastrata tra la ruota e il parafango del mezzo. I vigili del fuoco hanno dovuto alzare il veicolo per estrarre la ferita portata al Santa Chiara

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato