Contenuto sponsorizzato
Parte una scintilla e prende fuoco la polvere di titanio. Intervento dei vigili del fuoco in un'azienda che produce protesi

L'incidente è avvenuto a Pergine in un capannone della Eurocoating che produce protesi ortopediche. Un lavoratore si è accorto della scintilla partita da un macchinario e l'ha subito portato all'esterno. I vigili del fuoco sono intervenuti per bloccare la combustione (IL VIDEO)

Di Luca Pianesi, Luca Andreazza e Donatello Baldo - 11 settembre 2017 - 14:23

PERGINE VALSUGANA. L'allarme è stato lanciato dai dipendenti poco prima dell'una: una scintilla ha innescato la combustione della polvere di titanio durante una lavorazione. L'incidente è avvenuto alla Eurocoating di Pergine Valsugana, azienda che produce protesi sanitarie in viale dell'Industria.

 

 

Ad accorgersene immediatamente lo stesso dipendente intento nella lavorazione della polvere che ha subito portato all'esterno la macchina da cui si è originata la combustione per evitare il propagarsi dell'incendio a tutto il capannone.

 

La polvere di titanio, infatti, è altamente infiammabile e la combustione è difficile da contenere. Per questo, i Vigili del fuoco permanenti di Trento e i volontari di Pergine, hanno usato una tecnica particolare: i fusti di polvere di titanio in corso di combustione sono stati riempiti con altra polvere bianca estinguente. Poi, con una seconda manovra i fusti sono stati riversati in altri bidoni, più grandi, e ricoperti con altre polvere estinguente.

 

 

 

 

In questo modo è stata messa in sicurezza l'area e i lavoratori hanno potuto riprendere la loro normale attività.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 settembre - 19:04

Una partita amichevole tra il Rovereto e la squadra costituita da profughi ospitati nella zona di Trento e Rovereto è in programma mercoledì 20 settembre al Quercia di Rovereto. La formazione è nata su iniziativa dell’associazione La Savana e raccoglie migranti provenienti da Mali, Senegal, Togo, Gambia, Costa D’Avorio e Nigeria

19 settembre - 13:12

La prima piattaforma italiana inizia a muovere i primi passi in Trentino: la proposta è di Walliance, realtà nata in Provincia per intuizione di Giacomo e Gianluca Bertoldi e l'ex dirigente di banca Marco Mongera: "Tutti i progetti vengono analizzati, quindi il potenziale investitore trova tutto in modo trasparente: dalle visure alle planimetrie, dal business plan a tutta la documentazione"

19 settembre - 19:00

L'incidente è avvenuto a un 33enne vicino a Sover. L'uomo stava lavorando a delle briglie di consolidamento lungo il Rio Brusago

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato