Contenuto sponsorizzato

Reclutavano ragazze nigeriane per falsi lavori poi le costringevano a prostituirsi

La polizia di Trento ha arrestato quattro persone di nazionalità nigeriana 

Pubblicato il - 12 settembre 2017 - 09:05

TRENTO. Sono quattro le persone nigeriane che la polizia di Stato di Trento ha arrestato per tratta di esseri umani finalizzata allo sfruttamento della prostituzione, riduzione in schiavitù e immigrazione clandestina.

 

Le vittime sono state ragazze tra i 20 ed i 30 anni che venivano reclutate in Nigeria con la falsa promessa di un lavoro in Europa e sottoposte a rito Voodoo, in modo che fossero vincolate al pagamento del debito di circa 30 mila euro che avevano accumulato per raggiunger l'Italia

 

Le donne arrivavano in Italia tramite delle imbarcazioni e venivano condotte in centri di accoglienza. Uscite da questi centri erano sotto controllo di un'organizzazione criminale.

 

---Notizia in aggiornamento ---

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 luglio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 luglio - 06:01

Ma oltre a questa proposta su cui Forza Italia "non farà le barricate", emergono spaccature profonde nei partiti e nella coalizione. Il nome di Fugatti è in bilico e rischia di impedire l'allargamento a Gios e Borga. Si riparte da capo, nulla è deciso

18 luglio - 19:03

Contro il gruppetto di cui fa parte don Graziola si sono svolte due manifestazioni. Anche don Nicolli prende le distanze da questi fedeli: "Quando li vedo li evito, non si prega 'contro ma 'per' qualcuno". Il portavoce degli antiabortisti: "La verità è scritta nel Catechismo della Chiesa Cattolica" 

18 luglio - 19:50

''Trentini e Trentoni'' ha fatto un collage con i volti di Zanella, Merighi, Borgonovo Re, Manica e del ''fantacandidato'' sul manifesto del cartone Disney mentre lui alterna post di politica a citazioni del Cervantes e si moltiplicano i consensi tra petizioni popolari e raccolte firme

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato