Contenuto sponsorizzato

Tragedia a Mattarello, un uomo muore schiacciato da un camion

L'uomo, un 41enne di Romagnano, Giuseppe Zito, era giunto sul posto per assistere un camion rimaste in panne. Mentre era sotto la ruota il mezzo si è mosso e lo ha schiacciato

Foto: ilDolomiti
Pubblicato il - 19 maggio 2017 - 12:19

TRENTO. Tragedia a Mattarello questa mattina. Attorno alle 11, in via della Stazione, un uomo di 41 anni di Romagnano, Giuseppe Zito, dipendente di una ditta di assistenza ai mezzi pesanti, è morto. 

 

Secondo le prime informazioni, l'uomo  che di lavoro faceva il meccanico per una ditta che si occupa di assistenza per mezzi pesanti, era stato chiamato da un camionista che aveva il proprio mezzo in panne fermo ai lati della strada. Poco dopo essersi steso sotto il mezzo per alcuni controlli è rimasto schiacciato. Il camion, infatti, si è mosso mentre un altro tecnico dell'azienda era a bordo del mezzo per assistere il collega nella riparazione.

 

Immediato l'allarme al 118 ma purtroppo, all'arrivo dei sanitari, non c'era già più nulla da fare. L'uomo era rimasto schiacciato dalle ruote del mezzo.

 

Sul posto sono intervenute anche le Forze dell'ordine per ricostruire la dinamica dell'incidente che ha portato alla tragedia. Carabinieri e polizia per un terribile incidente sul lavoro.

 

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 febbraio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 febbraio - 06:01

Nel capoluogo le persone senza fissa dimora che non risultano ospitate nei centri di accoglienza sono circa 50. In quei giorni saranno ospitate anche le persone che hanno già utilizzato tutte le giornate a disposizione (60 giorni), l'Unità di Strada gestirà direttamente l'accesso alle strutture

25 febbraio - 15:30

Tra il pubblico anche Sabina Guzzanti: sta seguendo le iniziative elettorali della lista in tutta Italia, alla fine farà un documentario. E sedute a fianco della consigliera comunale Antonia Romano ci sono l'ex partigiana Lidia Menapace e Chiara Capretti del Centro sociale ex Opg

24 febbraio - 19:36

Il colpo messo a segno questa notte. Si sospetta che anche il furgone usato dai ladri possa essere rubato. Le macchinette sono state ritrovate in una campagna in zona Roncafort

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato