Contenuto sponsorizzato
Trento-Malè, lancia zaino dal treno, all'interno un chilo di eroina

Le forze dell'ordine, allertate dai ferrovieri, hanno sequestrato la sostanza stupefacente, pronta per essere immessa sul mercato trentino. Il rinvenimento è avvenuto intorno a mezzanotte e mezza di sabato scorso. Salvatore Ascione (capo della squadra mobile): "Colpiamo i canali di rifornimento delle piazze trentine al fine di indebolire le capacità economiche dei gruppi criminali"

La fermata 'Trento nord zona commerciale' della ferrovia Trento-Malè
Pubblicato il - 20 marzo 2017 - 13:42

TRENTO. Intorno a mezzanotte e mezza di sabato 18 marzo, gli agenti della polizia in servizio alla Polfer sono intervenuti alla fermata della linea ferroviaria 'Trento nord zona commerciale' della Trento-Malè recuperando circa 1 chilo di eroina pronta per essere immessa sul mercato trentino.

 

Le forze dell'ordine, allertate dai ferrovieri insospettiti dalla presenza di alcune persone, hanno rinvenuto e sequestrato uno zaino contenente l'eroina: secondo i primi accertamenti non si esclude che qualcuno possa aver lanciato lo zaino da un treno di passaggio per far recuperare poi la sostanza stupefacente ai complici. 

 

"Questo sequestro del chilo di eroina - commenta Salvatore Ascione capo della squadra mobile e portavoce del Questore Massimo D'Ambrosio - realizzate anche con il concorso della  Polizia Ferroviaria sono finalizzate a colpire, con tutte le risorse messe in campo dalla polizia, i canali di rifornimento delle piazze trentine al fine di indebolire le capacità economiche dei gruppi criminali e per contribuire al maggior senso di sicurezza della cittadinanza trentina". 

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 ottobre - 07:19

L'Ordine dei Medici 18 anni fa aveva consegnato all'assessore Magnani uno studio statistico molto chiaro che andava a toccare anche il tema dei punti nascita (I DOCUMENTI COMPLETI). L'ex presidente dell'Ordine: "Mi dispiace dirlo, ma la politica non è stata in grado di superare nemmeno in questioni fondamentali come quelle riguardanti la salute del cittadino la logica del breve termine"

17 ottobre - 19:07

L'assessore Carlo Daldoss: "In questi anni si è investito molto nella manutenzione e sicurezza delle scuole. Anche gli aspetti strutturali sono fondamentali dal punto di vista della conoscenza per la crescita della comunità"

17 ottobre - 21:08

L'incidente è avvenuto intorno alle 20 di questa sera. Sul posto si sono immediatamente portati i vigili del fuoco volontari di Lavis con le pinze idrauliche, un'automedica, un'ambulanza del 118 e quella della Croce bianca Rotaliana, oltre ai carabinieri per effettuare i rilievi del caso e gestire il traffico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato