Contenuto sponsorizzato

Trento-Malè, lancia zaino dal treno, all'interno un chilo di eroina

Le forze dell'ordine, allertate dai ferrovieri, hanno sequestrato la sostanza stupefacente, pronta per essere immessa sul mercato trentino. Il rinvenimento è avvenuto intorno a mezzanotte e mezza di sabato scorso. Salvatore Ascione (capo della squadra mobile): "Colpiamo i canali di rifornimento delle piazze trentine al fine di indebolire le capacità economiche dei gruppi criminali"

La fermata 'Trento nord zona commerciale' della ferrovia Trento-Malè
Pubblicato il - 20 marzo 2017 - 13:42

TRENTO. Intorno a mezzanotte e mezza di sabato 18 marzo, gli agenti della polizia in servizio alla Polfer sono intervenuti alla fermata della linea ferroviaria 'Trento nord zona commerciale' della Trento-Malè recuperando circa 1 chilo di eroina pronta per essere immessa sul mercato trentino.

 

Le forze dell'ordine, allertate dai ferrovieri insospettiti dalla presenza di alcune persone, hanno rinvenuto e sequestrato uno zaino contenente l'eroina: secondo i primi accertamenti non si esclude che qualcuno possa aver lanciato lo zaino da un treno di passaggio per far recuperare poi la sostanza stupefacente ai complici. 

 

"Questo sequestro del chilo di eroina - commenta Salvatore Ascione capo della squadra mobile e portavoce del Questore Massimo D'Ambrosio - realizzate anche con il concorso della  Polizia Ferroviaria sono finalizzate a colpire, con tutte le risorse messe in campo dalla polizia, i canali di rifornimento delle piazze trentine al fine di indebolire le capacità economiche dei gruppi criminali e per contribuire al maggior senso di sicurezza della cittadinanza trentina". 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 Dicembre 2017
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 dicembre - 10:23

 Entrambe le piazze sono state dotate di un sistema di luce in caso di black out e sono circa una sessantina i presidi sanitari e antincendio presenti in centro storico. Tra le novità di quest'anno la torre presente in piazza Fiera 

12 dicembre - 21:21

Gli architetti di Campomarzio, questa sera, hanno presentato il loro disegno per Piedicastello. Un contributo per poter aprire la discussione e per provare a pensare al quartiere in maniera organica e finalmente come se facesse parte della città. A unirlo a via Verdi una passerrella 

12 dicembre - 21:47
Una querelle che si trascina tra il rettorato e l'assemblea degli studenti della facoltà di giurisprudenza di Lisbona da diverso tempo. Mesi e mesi di dialogo, ma sono ancora tanti i punti irrisolti all'ordine del giorno. Carlotta Capizzi: "Sono rimasta sorpresa ma questa protesta non è un fulmine a ciel sereno"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato