Contenuto sponsorizzato
Trento-Malè, lancia zaino dal treno, all'interno un chilo di eroina

Le forze dell'ordine, allertate dai ferrovieri, hanno sequestrato la sostanza stupefacente, pronta per essere immessa sul mercato trentino. Il rinvenimento è avvenuto intorno a mezzanotte e mezza di sabato scorso. Salvatore Ascione (capo della squadra mobile): "Colpiamo i canali di rifornimento delle piazze trentine al fine di indebolire le capacità economiche dei gruppi criminali"

La fermata 'Trento nord zona commerciale' della ferrovia Trento-Malè
Pubblicato il - 20 marzo 2017 - 13:42

TRENTO. Intorno a mezzanotte e mezza di sabato 18 marzo, gli agenti della polizia in servizio alla Polfer sono intervenuti alla fermata della linea ferroviaria 'Trento nord zona commerciale' della Trento-Malè recuperando circa 1 chilo di eroina pronta per essere immessa sul mercato trentino.

 

Le forze dell'ordine, allertate dai ferrovieri insospettiti dalla presenza di alcune persone, hanno rinvenuto e sequestrato uno zaino contenente l'eroina: secondo i primi accertamenti non si esclude che qualcuno possa aver lanciato lo zaino da un treno di passaggio per far recuperare poi la sostanza stupefacente ai complici. 

 

"Questo sequestro del chilo di eroina - commenta Salvatore Ascione capo della squadra mobile e portavoce del Questore Massimo D'Ambrosio - realizzate anche con il concorso della  Polizia Ferroviaria sono finalizzate a colpire, con tutte le risorse messe in campo dalla polizia, i canali di rifornimento delle piazze trentine al fine di indebolire le capacità economiche dei gruppi criminali e per contribuire al maggior senso di sicurezza della cittadinanza trentina". 

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 giugno - 19:10

Isidoro Ruocco, gestore del locale smentisce alcune notizie uscite sulla stampa. Su piazza Dante spiegano che "Gli uffici nei palazzi pensano che la situazione possa migliorare con il 'volemose ben' ma ci sono persone che girano con il coltello in tasca”.  Mercoledì si è deciso di organizzare un “aperitivo solidale per presidiare la piazza”

26 giugno - 12:55

Tra gli appuntamenti più tradizionali della kermesse patronale, la disfida rievoca un episodio accaduto nel VI secolo, ripreso in modi e forme diverse fino al IX secolo e ritornato in auge nel 1984. Ecco la storia e alcune curiosità

26 giugno - 17:31

Sul posto si è subito diretto l'elisoccorso con a bordo i medici rianimatori che hanno subito preso in mano la situazione riuscendo a stabilizzare i segni vitali dell'infortunato

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato