Contenuto sponsorizzato

Il team Trentino ancora campione d'Italia. Arriva il decimo scudetto consecutivo

Curling. Nella Final four i trentini si sono messi alle spalle le altre tre compagini, tutte di Pinerolo. Un successo targato Amos Mosaner (skip), Daniele Ferrazza (lead), Andrea Pilzer (second) e Sebastiano Arman (third)

Foto di Diego Rizzolli
Di Luca Andreazza - 12 marzo 2018 - 20:39

TRENTO. Cembra è ancora la capitale del curling. Gli alfieri del Team Trentino si confermano campioni d'Italia al termine della stagione 2017/18. Il decimo alloro consecutivo, il dodicesimo se si allunga la serie alle gesta della società Lago Santo

 

Un successo targato Amos Mosaner (skip), Daniele Ferrazza (lead), Andrea Pilzer (second) e Sebastiano Arman (third). Tra le donne è arrivata l'ennesima affermazione della Dolomiti Cortina con Diana Gaspari (skip), Valeria Girardi (lead), Chiara Olivieri (second) e Stefania Constantini (third).

 

Al palazzetto di Cembra, dopo un'intensa stagione e reduci dalle Olimpiadi di PyeongChang, i trentini non hanno tradito le attese e nell'ultimo week-end si sono messi alle spalle le tre formazioni di Pinerolo arrivate alle battute conclusive.

 

Il Trentino, infatti, si è sbarazzato per 6-3 prima dello Sporting Club Pinerolo e quindi nell'atto finale del Celtic Fireblock.

 

Al femminile percorso netto anche per il Dolomiti Cortina, vittoriose 8-5 contro il Tofane Cortina nella prima gara e quindi anche nella finalissima, stavolta per 8-6, contro il 3S Luserna.

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 giugno 2016
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 giugno - 06:01

Ieri il primo tavolo della coalizione dopo la retromarcia dei dem sulla presidenza. Per il segretario Giuliano Muzio si dovrà riuscire a convincere puntando sul programma, "a prescindere dal candidato presidente"

22 giugno - 12:16

Il plantigrado era stato segnalato da un comportamento piuttosto confidenziale

22 giugno - 11:50

Sulla trans è stata eseguita anche una perizia per verificare l'avvenuta transizione e se i seni fossero finti oppure veri. Assolta, ora si indaga su persona che le somiglia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato