Contenuto sponsorizzato

Il trentino Giacomo Olzer compie 17 anni e si regala una doppietta al Bologna

Il talento di Rovereto consente al Milan di continuare la rincorsa all'Inter per il secondo posto nel girone B del campionato Under 17

Di Luca Andreazza - 16 aprile 2018 - 12:28

MILANO. 'Protagonista indiscusso della giornata e doppietta-show', voto 7,5. Si regala un diciassettesimo compleanno da copertina il giovane talento trentino Giacomo Olzer. Le sue reti spianano la strada al Milan nella vittoria sul Bologna nel campionato 

 

Un successo che consente ai rossoneri di restare in scia all'Inter per agguantare il secondo posto dietro alla lanciatissima Atalanta, quando mancano due turni al termine della regular season.

 

In attesa di un passo falso dei cugini nerazzurri, il Milan resta ancora in corsa per qualificarsi ai quarti di finale playoff

 

Continua il percorso di crescita di Giacomo Olzer, classe 2001 di Rovereto, titolare fisso nel ruolo di mezzala dell'undici dell'allenatore Simone Baldo e reduce dal titolo di campione d'Italia nella categoria Under 16 della passata stagione (Qui articolo).  

 

Il talento trentino, cresciuto tra le fila di Mori Santo Stefano e Chievo Verona, prima del passaggio al Milan, squadra per il quale tifa, ha rifiutato nel recente passato i trasferimenti a Inter, Roma, Fiorentina, Juventus e perfino Barcellona.

 

 

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 aprile - 06:01

Sono stati citati a giudizio il Consorzio di miglioramento fondiario di Darzo e Lodrone assieme al presidente Narcino Marini. I sindaco di Storo, Luca Turinelli: "Difficile capire dove il Consorzio troverà i soldi se arrivasse una condanna"

22 aprile - 17:52

A lui, tenente che combatté a fianco di Damiano Chiesa, sarà dedicata una mostra curata da Epifanio Delmaschio e dalla nipote Lavinia Pasquali. Dal 9 al 13 maggio a Rovereto in piazza del Suffragio. La figlia Isabella de Lindegg: "Ha fatto tanto per la sua terra"

22 aprile - 15:54

Il racconto della giornata: proteste fin dalla mattina, qualche tensione e sei attivisti che si arrampicano sugli ippocastani per impedire che vengano abbattuti. Le opposizioni: "Arroganza". Ma il primo cittadino: "Non si arretra di un millimetro"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato