Contenuto sponsorizzato
Luca Piazzi e Parma, ormai è fatta. Un progetto per arrivare in serie A

Calcio. Il direttore sportivo ex Alto Adige e Mezzocorona pronto a firmare un biennale per avviare un progetto ad ampio respiro sul settore giovanile per riportare il sodalizio emiliano ai massimi livelli

Di Luca Andreazza - 18 maggio 2017 - 20:23

BOLZANO. Luca Piazzi e il Parma calcio, il matrimonio è pronto. La trattativa è in dirittura d'arrivo, oggi ci sarebbe dovuta essere la firma, slittata a causa di un imprevisto occorso al direttore sportivo Daniele Faggiano. Il trentino si appresta a sottoscrivere un contratto biennale per ricoprire il ruolo di Responsabile del settore giovanile, della metodologia e dell'area scounting.

 

Accostato insistentemente anche all'Inter, il trentino alla fine è virato deciso alla corte del Parma. Una piazza di prestigio per cercare la scalata verso la serie A del sodalizio emiliano. Dopo aver girato mezza Europa per osservare le metodologie di Ajax, Barcellona, Atletico Bilbao, Chelsea e Arsenal, ma anche il centro sportivo Aspire di Doha, per citare solo una minima parte degli approfondimenti, e le esperienze di successo in qualità di direttore sportivo tra Mezzocorona e Alto Adige, Luca Piazzi coltiva  l'idea di costruire e curare un progetto innovativo per rilanciare il settore giovanile.

 

Il Parma, che vanta un centro sportivo all'avanguardia a Collecchio, vuole tornare a recitare un ruolo di primo piano nel panorama nazionale sotto ogni punto di vista, senza dimenticare la vicina Università, un progetto ad ampio respiro che ha stregato Luca Piazzi. L'obiettivo è quello di costruire un percorso nelle varie categorie, implementando una filosofia di gioco che, nell'arco di cinque anni, possa riflettersi anche in prima squadra.

 

Insomma, la serie A può aspettare per ora, ma il viaggio verso i massimi livelli del calcio italiano è appena cominciato.

 

 

 

 

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.25 del 18 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 novembre - 17:56

L'associazione trentina si trova in Uganda per aiutare il paese a far fronte all'emergenza del paese, acuita dall'arrivo di oltre un milione di persone in fuga dal Sud Sudan. Bozzarelli: "Oltre alla perforazione dei pozzi, forniamo una formazione professionale e kit per contadini per dare una speranza di futuro"

19 novembre - 06:02

La gestione del locale sarà affidata all'associazione di promozione sociale Dulcamara. Cadrobbi: "Puntiamo sulle attività culturali e stiamo già programmando presentazioni di libri, conferenze e dibattiti"

19 novembre - 14:00

Per il centro nazionale terremoti la magnitudo sarebbe del 4.4. Segnalazioni in tutto il Nord Italia. Si tratta di uno sciame sismico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato