video

Kaswalder bestemmia in consiglio e Cia cerca di difenderlo: ''Termine da bar''

06/06/2018 - 13:06

Succede anche questo in consiglio provinciale. Il consigliere Kaswalder si arrabbia e tra le altre cose gli sarebbe scappata anche una bestemmia (c'è poco da dire, l'ostia, per chi ci crede, è il corpo di Cristo). Cia prova a difenderlo spiegando che ''sono cose che si sentono comunemente al bar'' ma qualcuno obbietta: ''Qui non siamo al bar, ma in Aula''. Una situazione paradossale. Roba da Reality televisivo. In Tv li cacciano, in consiglio tutto è permesso?

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 giugno - 18:15

Il pomeriggio in quota organizzato dalla collaborazione tra l'associazione alpinistica e il Centro Astalli. "È una giornata che non dimenticheremo, di amicizia e piena di emozioni"

 

17 giugno - 20:10

Nato nel 1947 il negozio di via delle Orne era un punto di riferimento per tutti i trentini in materia di occhiali. Al suo posto arriverà il colosso del settore

17 giugno - 19:48

Tragedia sfiorata a San Lorenzo di Sebato. Sul posto i vigili del fuoco volontari e la croce bianca di Brunico 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato