Contenuto sponsorizzato

Per la prima volta la Tortora Orientale avvistata in Trentino Alto Adige

E' il terzo caso in tutta Italia. Il primo avvistamento è avvenuto tra Vezzano e Vigolo Baselga

Foto: M. Segata
Pubblicato il - 26 ottobre 2017 - 11:40

TRENTO. La tortora orientale è arrivata in Trentino. La specie di volatile asiatica che di solito va a svernare in ben altre latitudini è stata avvistata per due volte in pochi giorni.

 

Il primo avvistamento è avvenuto domenica scorsa da Michele Segata, inanellatore che collabora con il Muse, mentre un secondo è avvenuto ieri.

 

I due avvistamenti, con relative foto, sono stati inviati al Coi, il Centro Italiano Studi Ornitologici, e sarebbe il terzo avvistamento omologato di questa specie in Italia ma il primo nella storia in Trentino Alto Adige.

“L'ho vista domenica 22 ottobre – ci spiega Michele Segata – tra Vezzano e Vigolo Baselga. Si trovava in mezzo alla campagna dove avevano appena tagliato il mais e si stava cibando di alcuni grani caduti sul terreno. Ho capito che era una tortora particolare e dopo averla fotografata ho mandato le foto ad alcuni tecnici del muse che, assieme ad altri esperti hanno confermato essere una tortora orientale”.

 

Un altro avvistamento è avvenuto ieri. A confermarne la presenza è anche Giacomo Assandri,  Ricercatore Post Doc, Sezione Zoologia dei vertebrati del Muse.

 

“Praticamente – ci spiega - è la terza osservazione di questa specie che avviene in Italia e accertata dal Coi. La tortora orientale Streptopelia orientalis è distribuita come nidificante in Asia centro - orientale e sverna, cioè passa l'inverno, prevalentemente in India. Probabilmente questo individuo durante la sua migrazione, per un "errore" oppure per avverse condizioni meteorologiche, è giunto attraverso l'Europa fino a Vezzano”.

 

 

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.20 del 18 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 ottobre - 06:01

Con l'appello si chiede la progressiva eliminazione dell'uso dei pesticidi di sintesi in agricoltura e l'istituzione di un biodistretto sull'intero territorio della regione. Sono tre i candidati presidenti che fino ad oggi hanno firmato: Antonella Valer, Filippo Castaldini e Filippo Degasperi.

18 ottobre - 20:21

In moltissimi questo pomeriggio ad accogliere Silvio Berlusconi a Trento. Toni molti duri nei confronti del Governo che "sta facendo fare brutta figura all'Italia" e verso i 5 Stelle "Che non sanno fare nulla" 

18 ottobre - 19:43

Preoccupato per le politiche nazionali che potrebbero minare l'unità dell'Europa: "Una scelta suicida affidarsi a loro perché la vostra autonomia è nata dentro l'Europa unita". Giorgio Tonini: "Salvini non ha nemmeno permesso a Fugatti di mettere il suo nome nel simbolo. Che autonomia sarà se nemmeno il governatore sarà autonomo dal governo nazionale?"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato