Contenuto sponsorizzato

Un "ottobre caldo", temperature elevate in molte località di montagna ma nelle Giudicarie sono stati raggiunti i - 15 gradi

Pubblicato il - 17 ottobre 2017 - 09:11

TRENTO. Temperatura ben 10 gradi superiori alla media e con una domenica, quella appena passata, dove le massime in molte località del Trentino sono state le più elevate dal 30 agosto scorso. A rilevarlo è l'Associazione Meteo Triveneto che ha messo a confronto i dati rilevati alle temperature delle ultime settimane.

 

Si sono prese in considerazione le temperature di questi primi 15 giorni di ottobre, confrontandoli con i primi 15 giorni di settembre. Se i primi 15 giorni di settembre sono stati caratterizzati da temperature sotto la media, i primi 15 di ottobre hanno fatto registrare valori, specie in quota e specie nei valori massimi, anche di 10°C superiori ai valori normali.

 

“Per ritrovare temperature massime così elevate in montagna – spiegato i responsabili dell'Associazione Meteo Triveneto - dobbiamo tornare al 30 e 31 agosto a seconda delle località”.


In diverse località, a partire da Rabbi al Panaveggio, la massima registrata nella prima quindicina di ottobre (in genere il giorno 15) è stata più elevata di quella registrata nella prima quindicina di settembre, con picchi di quasi 3°C per Malga Flavona e la Polsa. Per trovare valori così elevati, come già detto, dobbiamo tornare indietro fino al 30-31 agosto a seconda delle località. 

 

Nonostante un ottobre caldo sono state registrate temperature minime invernali nella Frost Hollow di Avalina, dove sono stati toccati – 15 gradi il 7 ottobre scorso. 


Le elaborazioni di Giampaolo Rizzonelli su dati forniti da Fondazione Edmund Mach e Provincia Autonoma di Trento

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 febbraio - 05:01

Il rischio è che tante persone che in questi mesi hanno trovato un riparo durante la notte grazie ai posti messi a disposizione dal Comune all'Ostello della Gioventù finiscano nuovamente a dormire in strada. Questa sera sarà l'ultima notte anche per gli spazi aperti nella Chiesa di Centochiavi ma potranno essere riattivati

27 febbraio - 19:34

I positivi totali di oggi sono 341 mentre i decessi sono 2 che portano il totale, da inizio epidemia a 1271 morti, 821 solo da settembre in questa seconda ondata di Covid-19. Ecco la mappa del contagio da Trento ad Ala da Pergine a Rovereto

27 febbraio - 20:20

Sono tante le voci che sabato 27 febbraio, in piazza Santa Maria, hanno ricordato Deborah Saltori, 42enne di Vigo Meano uccisa dall’ex marito. Non bisogna parlare di violenza solamente a posteriori, hanno ricordato le persone che hanno preso la parola in piazza. È necessario insistere sulla rieducazione degli uomini maltrattanti, ma anche sull’educazione dei ragazzi. “Chiediamo che i percorsi di educazione alle relazioni di genere siano riattivati”, ha domandato l’insegnante Maria Giovanna Franch, ma dalla giunta nessuna risposta

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato