Contenuto sponsorizzato

L'inverno non è finito: ancora neve in montagna. Piazza (MeteoTrentino): ''Lunedì arriveranno vento e freddo''

Le precipitazioni sono previste per domenica pomeriggio fino alla mezzanotte con quota neve  tra 1.000 e 1.500 metri. Il previsore: ''Fino a 20 centimetri sopra i 1.400 metri''

Pubblicato il - 09 febbraio 2019 - 16:59

TRENTO. L'inverno non è finito, domani nevicherà ancora in montagna. E poi arriverà il vento che, dicono gli esperti di MeteoTrentino, porterà con sé "una sensazione di freddo".

 

Come di recente spesso accade, c'era chi aveva previsto per questo fine settimana una nevicata pari a quella record del 1985. Ma, anche questa volta, si sbagliava. A spiegare che tempo farà è il previsore di MeteoTrentino Andrea Piazza: "La neve? Arriverà sui mille metri e sopra e può darsi che si veda anche nelle valli strette, ma non sarà una nevicata da record".

 

Le previsioni collocano per domenica pomeriggio la quota neve a 1.500 metri, in serata e nelle prime ore di lunedì (fino alle 6 circa) a mille metri. Le precipitazioni saranno deboli o, al più moderate. "Sopra i 1.400 metri possiamo parlare anche di 5-15 o 20 centimetri di neve - prosegue Piazza - di qualche fiocco fino a 900-1.000 metri. Le precipitazioni dovrebbero comunque finire tutte per mezzanotte (tra domenica e lunedì, ndr), per poi lasciare spazio al vento".

 

Da lunedì a mercoledì sono previsti "venti settentrionali a carattere di Föhn in molte valli", recita la previsione riportata sulla pagina del servizio meteo. "Lunedì e martedì ci sarà il vento anche in città - prosegue Piazza - Le temperature saranno fredde in montagna, mentre in valle saranno più alte, arriveranno a 10-12 gradi. Ma la sensazione sarà di freddo".

 

Ancora una volta, dunque, sarà bene non abbandonare sciarpe e cappotti. Del resto lo dice anche il proverbio: "Fin che gh'è l'orsa sula Vigolana, no sta cavàr la maia de lana".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 aprile 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 aprile - 18:17

Il centrosinistra deve riannodare il discorso dopo la doppia débâcle del 2018 tra politiche e provinciali. Una campagna che inizia alla presenza dei vertici dei partiti di coalizione da Lucia Maestri per il Pd a Annalisa Caumo per Upt, da Lucia Coppola come portavoce dei Verdi a Antonella Valer per Leu, da Alessandro Pietracci del Psi a Piergiorgio Cattani per Futura. In attesa del Patt

24 aprile - 12:55

Sono quattro i percorsi ai quali si lavora per toccare tutta l'Italia, da Nord a Sud, da Est a Ovest. L'intenzione è quella di marciare insieme e organizzare incontri in varie città per giovedì 20 giugno in occasione della giornata mondiale del rifugiato

23 aprile - 16:11

Un settore davvero strategico per il Trentino, tanto da riservare una quota non inferiore allo 0,25% delle entrate annuali facendolo riconoscere a livello internazionale per i tanti interventi portati avanti. Le opposizioni: "Ma non dicevano di volerli aiutare a casa loro? Solo slogan senza prospettiva". Dopo la proposta di disegno di legge, Futura interroga Fugatti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato