Contenuto sponsorizzato

Arriva il corso di wine manager e la Fondazione Mach è presa d'assalto

La quinta edizione del percorso formativo ha visto una pioggia di 75 domande da tutta Italia a fronte di 25 posti disponibili. Ad oggi questo executive master ha formato oltre 100 export manager del vino. Il corso apre i battenti giovedì 26 gennaio

Pubblicato il - 23 gennaio 2017 - 12:32

TRENTO. La quinta edizione dell'executive master in wine export management, il percorso formativo di eccellenza della Fondazione Edmund Mach per esperti di commercio estero di vino, è stata presa d'assalto: 75 domande pervenute da tutta Italia a fronte dei 25 posti disponibili

 

Nei giorni scorsi la commissione ha attentamente valutato e selezionato gli aspiranti manager del vino scelti nella rosa dei 75 candidati al corso che aprirà i battenti giovedì 26 gennaio.

 

 

Fino ad oggi l'executive master ha formato oltre 100 export manager del vino. La cerimonia è in programma giovedì prossimo alle 14.30, con la presentazione del piano didattico e le attività dell'executive master WEM 2017. Si prosegue alle 17 con il seminario "Professione Export Manager - Crescere sui mercati esteri" a cura di Alessio Gambino, esperto di commercio internazionale e dei processi di internazionalizzazione.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 13 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
14 aprile - 15:25
In Trentino sarebbe tutto pronto per il via libera alla ristorazione. Salvini: "Ho sentito l'assessore al turismo della Provincia di Trento, mi ha [...]
Politica
14 aprile - 16:13
Al Governo si chiede anche di fare pressione sulle autorità egiziane per la liberazione dello studente. Maestri: “C’è anche il sì di [...]
Cronaca
14 aprile - 15:23
All'interno delle 21 capanne allestite in un villaggio alla periferia di Niamey, è bastato poco affinché il rogo si propagasse velocemente. I [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato