Contenuto sponsorizzato

“Tour of The Alps” arriva in città. Ecco tutte le variazioni della viabilità e dei mezzi pubblici

 Giovedì 20 e venerdì 21 aprile gran parte del territorio del comune di Trento sarà interessato da molte modifiche della viabilità per l'arrivo della manifestazione sportiva

Pubblicato il - 18 April 2017 - 15:32

TRENTO.  Giovedì 20 e venerdì 21 aprile gran parte del territorio del comune di Trento sarà interessato da molte modifiche della viabilità per l'arrivo della manifestazione sportiva “Tour of The Alps” che vedrà significative interruzioni e deviazioni della circolazione e delle linee del trasporto pubblico (urbano ed extraurbano) con conseguenti possibili rallentamenti.

 

La manifestazione, che vedrà Trento come ultima tappa, interesserà la strada provinciale 85 del Monte Bondone che i ciclisti percorreranno in entrata da Lasino scendendo fino all'intersezione con via Brescia, quindi attraversamento della città con passaggio su via Roberto da Sanseverino, zona del Muse, via della Ghiaie, Al Desert imbocco della via Del Ponte.

 

Si arriverà poi a Ravina, impegnando la via Stella, Pomari, Ischie transitando poi verso Mattarello. Dall'abitato a sud di Trento salita verso strada delle Novaline fino intersezione con via Pianizza e di nuovo in discesa verso la città percorrendo via Galassa, via Asiago, via Vicenza, piazza Vicenza, via Grazioli con entrata in centro storico. Da qui via Galilei, Largo Carducci, San Pietro e Manci con arrivo su via Belenzani P.zza Duomo.

 

Per quanto riguarda l'ambito urbano, già nelle ore precedenti la manifestazione saranno adottati alcuni provvedimenti di divieto di sosta sia sulle vie interessate dalla gara sia su alcuni parcheggi (piazzale Sanseverino).


Lo svolgimento della gara ciclistica porterà dei disagi su tutte le linee del trasporto pubblico urbano di Trento, ed in particolare sulle linee 6 – 12 – 13 – 14 – NP.

 

In questi casi possono verificarsi anche sospensioni prolungate del servizio, interruzioni, ritardi e deviazioni improvvise di percorso disposte d’autorità dalle Forze dell’Ordine o dal Personale di Controllo di Trentino trasporti esercizio S.p.A., con conseguente possibile sospensione temporanea delle fermate sui tragitti interessati.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 January - 05:01

In una conferenza stampa a senso unico, come al solito, dove è impossibile interloquire e quindi riuscire a capire davvero qualcosa i due vertici dell'Apss hanno provato a spiegare la situazione alla luce dei dati completi mostrati da il Dolomiti in questo grafico dell'Apss. Tra le motivazioni dei troppi decessi il fatto che la popolazione trentina è particolarmente anziana. In valore assoluto, però, l'Alto Adige lo è ancora di più (il 15,6% della popolazione rispetto al 14,1% del Trentino di over 65) quindi quei 350 decessi in più non si spiegano

27 January - 22:12

In particolare nel mese di novembre il Trentino è stato travolto dal contagio, ma solo una parte parziale dei dati è stato comunicato ufficialmente. L'ex rettore Bassi: " Per due mesi ci hanno raccontato che 'gli ospedali si erano riempiti perché i trentini ultra settantenni erano un po' troppo scapestrati e invece di starsene a casa, andavano in giro e si contagiavano'. Una bugia, purtroppo una delle tante"

28 January - 08:24

Le ricerche fatte nell'Adige al momento non hanno portato ad alcuna novità. Intanto sono spuntati dei testimoni sul tentativo del figlio di recarsi in un autolavaggio per lavare l'auto ma è stato fermato dai carabinieri 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato