Contenuto sponsorizzato

Collegamento Loppio-Busa, vincono la gara Stabile Scarl srl e Impresa Martinelli & Benoni srl. Ribasso del 12%

Il consorzio si è aggiudicato provvisoriamente il lavoro per un importo di 66.000.000 euro sul progetto esecutivo posto a base di gara predisposto dall’amministrazione provinciale. Non ci sono state altre offerte

Pubblicato il - 22 novembre 2017 - 19:57

TRENTO. Le due ditte, Stabile Scarl srl e Impresa Martinelli & Benoni srl, riunite in raggruppamento temporaneo, si sono aggiudicate la gara per la realizzazione del nuovo collegamento Loppio-Busa.

 

L'apertura delle buste (in via telematica) si è svolta questa mattina e non potevano che essere loro le imprese vincitrici, dal momento che nessun altro concorrente si è candidato. "Il consorzio si è aggiudicato provvisoriamente il lavoro con un ribasso del 12,049% per un importo di 66.000.000,98 euro sul progetto esecutivo posto a base di gara predisposto dall’amministrazione provinciale. Non ci sono state altre offerte", scrive un comunicato della Provincia.

 

"Dalle credenziali depositate - scrive ancora la nota - le imprese del consorzio che si è aggiudicato in via provvisoria la gara detengono le esperienze professionali idonee alla realizzazione dell’opera (nel loro curriculum di attività svolte risultano interventi su lavori importanti quali la linea ferroviaria Genova-Ventimiglia, l’Autostrada del Brennero e la tangenziale di Milano)".

 

Per il nuovo collegamento Passo San Giovanni Cretaccio, che prevede la realizzazione di una galleria di by-pass dell’abitato di Nago, con entrata a Passo San Giovanni, si avvicinano quindi i tempi della posa del primo mattone.

 

"Attualmente si stanno facendo le verifiche sulle dichiarazione e sulla congruità dell’offerta sull’incidenza del costo del personale, come prevede la legge. Al termine delle verifiche - spiega la Pat - si potrà procedere alla firma del contratto e alla consegna dei lavori che si prevede possa avvenire già nei primi mesi del 2018 secondo il programma stabilito". 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 19:56

Sono stati, purtroppo, comunicati 3 decessi tra Trento, Baselga di Pinè e Ville d'Anaunia: 17 morti in 13 giorni e 18 vittime in questa seconda ondata di Covid-19. Il bilancio complessivo è di 7.649 casi e 488 decessi in Trentino da inizio emergenza

22 ottobre - 18:32

Il presidente della Provincia di Trento è parso ancora ottimista anche se rispetto a qualche giorno fa ha ammesso che qualche preoccupazione c'è. Ma sui ''pochi'' contagi nelle scuole (che pure in pochi giorni hanno raddoppiato le classi in quarantena) la responsabilità ha spiegato che è delle attività extrascolastiche: ''Questo è un tema. Stiamo riflettendo con l'Apss''

22 ottobre - 18:07
Sono stati analizzati 1.231 tamponi, tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento, 153 i test positivi. Il rapporto contagi/tamponi si alza a 12,4%. E' stata sospesa l'attività di verifica tamponi ai laboratori della Fondazione Mach a causa dell'infezione che è arrivata nella struttura di San Michele
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato