Contenuto sponsorizzato

Furto a Castel Telvana, denunciate 4 persone e recuperata merce per 5 mila euro

 Sono state denunciate 4 persone, tutte italiane, di 67, 70, 42 e 39 anni che a vario titolo frequentavano i locali dell'immobile

Pubblicato il - 29 novembre 2017 - 10:06

BORGO VALSUGANA. Sono quattro le persone che i carabinieri di Borgo Valsugana hanno denunciato in stato di libertà perché ritenute responsabili di furto in abitazione.

 

I fatti risalgono al mese di maggio di quest'anno. All’interno di Castel Telvana era stato consumato un furto di oggetti in argento, tra i quali posate, vasi, portagioie, candelabri ed altro.

 

L’assenza di effrazioni non solo sull’unico cancello di ingresso al castello, ma su tutte le altre porte e finestre, le mura perimetrali difficilmente raggiungibili a causa della conformazione del territorio piuttosto impervia, le avverse condizioni metereologiche dei giorni precedenti e la totale assenza di tracce sulla scena del crimine, inducevano i carabinieri a concentrare le indagini su tutte le persone che avevano abitualmente  accesso al castello.

 

A seguito dell’attività investigativa,l'autorità giudiziaria di Trento ha emesso dei decreti di perquisizione presso le abitazioni di quattro persone, sulle quali gravavano i sospetti maggiori. Da queste operazioni, effettivamente, sono stati rinvenuti oggetti che successivamente, sottoposti all’esame del proprietario del castello, sono stati in parte riconosciuti come propri anche se si riservava ulteriori verifiche per escludere ogni dubbio.

Il valore della merce recuperata è di circa 5 mila euro. Sono state denunciate 4 persone, tutte italiane, di 67, 70, 42 e 39 anni che a vario titolo frequentavano i locali dell'immobile.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 12:06

Il bilancio resta a 296 morti, mentre i contagi salgono a 5.549 casi da inizio epidemia. Ci sono 106 pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri, mentre sono 8 le persone che ricorrono alla terapia intensiva. Sono 25 i cittadini in isolamento nella struttura di Colle Isarco

22 ottobre - 13:20

E' successo in tarda mattinata e sul posto sono interventi i vigili del fuoco e le forze dell'ordine. Non si conoscono al momento le cause che hanno fatto scoppiare l'incendio 

22 ottobre - 12:45

Alberti è anche l’autore del celebre Cristo Silente, la grande scultura che si trova nelle acqua del Garda a porto San Nicolò. Oltre all’arte, la sua vita è stata dedicata alla famiglia e alla collettività, con l’impegno nel volontariato e in Consiglio comunale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato