Contenuto sponsorizzato

Oggetto non identificato nei cieli di Trento. Potrebbe essere una sonda per radiosondaggi

L'oggetto bianco è stato fotografato da molti cittadini e sui social è subito impazzato il "toto-ufo". Abbiamo chiesto spiegazioni a Meteo Trentino

Di L.P. - 06 novembre 2017 - 11:25

TRENTO. Ufo? Astronave aliena? Mongolfiera stile Jules Verne? Quel che è certo è che un oggetto non identificato si è materializzato, questa mattina, sui cieli di Trento Sud. Subito sui social si è scatenato il tam-tam di quelli che gridavano al mistero, alla scoperta, alla bufala. In realtà l'oggetto è reale ed è stato fotografato da molte persone. Non è chiarissimo cosa sia anche se la tesi più plausibile pare essere quella del pallone sonda per radiosondaggi. Abbiamo chiesto conferme a Meteo Trentino che c'ha spiegato perché questa pare essere l'ipotesi più accreditata.   

 

 

"Si tratta di una scatola con dei sensori che misurano temperature, pressione, umidità e che viene seguita da terra nei movimenti anche per ottenere intensità e direzione del vento - comunicano da Meteo Trentino -. Viene lanciata da terra generalmente dagli aeroporti, per esempio in Italia da Milano Linate, da Udine Campoformido, da San Pietro Capofiume e grazie ad un pallone che si espande con la quota mentre sale descrive un profilo verticale della situazione meteo. Ad un certo punto tende a scoppiare e un piccolo paracadute ha il compito di farlo arrivare a terra. Sulla scatola è scritto quale servizio meteo lo ha lanciato. In caso di vento intenso in quota come oggi potrebbe essere stato trasportato a lunghe distanze".

 

 

Per esempio alla stazione di Innsbruck Flughafen proprio in questi giorni si stanno effettuando dei radiosondaggi. Il vento di questa notte, fortissimo, che ha spirato in tutto l'arco alpino potrebbe aver fatto la sua parte. Nel pomeriggio, però, ci è stato segnalato che non si tratterebbe di un pallone per il tempo ma per il rilevamento del traffico. Quel che è sicuro è che nessuna invasione aliena è in atto. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 19:34

Nella serata di ieri il Gattogordo di Trento è stato teatro di una discussione animata tra il proprietario Villotti e un gruppo di carabinieri, poliziotti e finanzieri. Secondo questi ultimi, dalle 20 il ristorante non può servire ai tavoli solamente bevande. L’oggetto del dibattito è la parola “attività” di ristorazione, che ha generato non poca confusione

31 ottobre - 18:56

In valore assoluto i dati più alti si registrano nei centri più popolosi (che è quello che sarebbe dovuto succedere anche nella prima ondata) e quindi dei 390 casi totali ben 208 sono concentrati tra Trento (127), Rovereto (56), Pergine (15) e Riva del Garda (10)

31 ottobre - 18:21

Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, ha firmato le nuove ordinanze per i Comuni-Cluster valide per 14 giorni. Ai Comuni di Laives, Malles, Sarentino, Campo di Trens e Racines si aggiungono oggi anche Sluderno, Glorenza, Tubre, Gargazzone, Val di Vizze e Rasun-Anterselva

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato