Contenuto sponsorizzato

Abiti alla moda, auto di grossa cilindrata e in casa spacciava droga, 26enne arrestato

E' successo a Bolzano, in casa del giovane sono stati sequestrati  51 grammi di cocaina, 40 grammi circa di sostanza da taglio, un bilancino di precisione ed altri arnesi utilizzati per il confezionamento delle singole dosi

Pubblicato il - 22 novembre 2018 - 20:28

BOLZANO. Manteneva un elevatissimo tenore di vita, vestendo sempre con abiti alla moda e utilizzando, per i suoi spostamenti, un’autovettura di grossa cilindrata.

 

Un giovane 26enne, di origine albanese, è stato tradito dai suoi stessi comportamenti strani, è finito sotto la lente del personale dell’Unità specializzata antidroga della Squadra mobile della Questura di Bolzano che ha avviato dei servizi di pedinamento e di osservazione.

 

Dopo aver individuato, in zona don Bosco, l’effettivo domicilio del giovane, gli operatori della Squadra Mobile hanno accertato come l’appartamento fosse “meta” di numerosi e giovani altri suoi connazionali.

 

Nel corso del pomeriggio di martedì, i poliziotti sono riusciti, utilizzando un abile stratagemma, a penetrare all’interno dell’immobile, identificando alcuni soggetti sempre di etnia albanese.

 

Le operazioni di ricerca hanno permesso il sequestro di complessivi 51 grammi di cocaina, 40 grammi circa di sostanza da taglio, un bilancino di precisione ed altri arnesi utilizzati per il confezionamento delle singole dosi.

 

Le successive e immediate analisi hanno consentito di verificare che lo stupefacente oggetto di sequestro fosse di ottima qualità con un principio attivo superiore al 75%. A seguito di quanto accertato, il cittadino albanese, immune da precedenti è stato tratto in arresto e posto in regime di detenzione domiciliare presso la sua attuale residenza.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 20:04

Da oggi si è deciso che per far finire in isolamento una classe non basta più solo un bambino ma ne servono due (alle superiori resta uno). A livello di contagio i positivi di oggi sono 207. Di questi oltre 110 sono a Trento e Pergine. Dati importanti anche per Rovereto, Levico Terme e Civezzano. Sono 48 i comuni dove si contano nuovi contagiati

23 ottobre - 17:54

Curioso caso nella mattina di venerdì 23 ottobre. Trento sud è stata interessata da un forte odore di gas, con diverse segnalazioni arrivate a Novareti e ai vigili del fuoco. Nell'aria in realtà si era disperso il prodotto odorizzante, utilizzato per dare il caratteristico sentore al metano

23 ottobre - 18:58

Le foto inviate a ildolomiti.it da parte di alcuni utenti mostrano situazioni a rischio contagio. In nessun caso viene rispettato il metro di distanza fisica. "Dovrebbero aggiungere carrozze ai treni ed invece pensano di aumentare i pullman che rimangono poi vuoti" 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato