Contenuto sponsorizzato

Arrestato per violenza sessuale, aveva palpeggiato e importunato una commessa

L'uomo aveva una misura restrittiva per altri comportamenti molesti verso la donna. L'ultimo episodio sabato scorso, solo l'intervento dei colleghi di lavoro e della polizia ha evitato che la situazione degenerasse ulteriormente

Pubblicato il - 03 dicembre 2018 - 13:24

ROVERETO. Arrestato per violenza sessuale. In manette un 40enne portato al carcere di Spini di Gardolo. E' successo sabato 1 dicembre a Rovereto, quando la volante della polizia è intervenuta per fermare e portare in questura un cittadino extracomunitario.

 

Non era la prima volta che l'uomo si avvicinava in modo molesto alla commessa di un esercizio commerciale della città della Quercia. Questa volta è andato ancora oltre e il 40enne ha palpeggiato la donna nelle parti intime. Solo il pronto e coraggioso intervento dei colleghi di lavoro ha evitato che si andasse oltre e quindi hanno lanciato l'allarme al Numero unico di emergenza.

 

La polizia è arrivata nel giro di pochissimi minuti e gli agenti hanno fermato l'uomo, il quale dopo la formalizzazione della denuncia, è stato arrestato per i reati di atti persecutori commessi da persona già ammonita e violenza sessuale.

 

Il 40enne, infatti, è già noto alla forze dell'ordine, la donna si era rivolta alla questura in gennaio per segnalare molestie e tentativi di violenza dell'uomo al fine di ottenere l'ammonimento del questore per atti persecutori

 

Nonostante la misura restrittiva, l'uomo non ha però desistito nell'importunare con approcci sessuali la donna, fino alle manette.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
18 aprile - 20:41
Da Rovereto a San Martino, tante destinazioni con incrementi a doppia cifra. Il Garda (con Ledro, Comano e valle dei Laghi), la Val di Fassa e [...]
Società
18 aprile - 18:04
Il punto di Confesercenti Bolzano: "È molto difficile reperire personale, in particolare sotto i 40 anni. Ma non perché manchi la [...]
altra montagna
18 aprile - 12:00
In seguito alla pubblicazione di un documentario allarmista sulla situazione dell'area, i Campi Flegrei e il Vesuvio sono tornati ad occupare un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato