Contenuto sponsorizzato

Auto esce di strada e prende fuoco, la donna alla guida si salva ed evita l'incendio del bosco

Una signora ha perso il controllo del mezzo sulla strada tra Aldeno e Cei ed è uscita di strada. Il mezzo ha preso fuoco ma l'allarme dato dalla signora ha scongiurato il peggio

Pubblicato il - 15 febbraio 2018 - 12:28

TRENTO. Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco perché l'incendio stava già attecchendo tra le sterpaglie e gli alberi del bosco mettendo a rischio quella che è a tutti gli effetti un'area protetta. Siamo lungo la strada che da Aldeno raggiunge il Lago di Cei  (all'altezza dell'area protetta, zona riserva naturale B) e solo per fortuna non si è verificato il peggio.

 

Una donna, intorno alle 11.30, stava risalendo la strada a bordo della sua auto quando, anche a causa del fondo ghiacciato, ha perso il controllo del veicolo ed è finita fuori strada. Il mezzo si è quindi ribaltato e a causa degli urti si è innescato un piccolo incendio. La donna, fortunatamente, dopo lo shock iniziale dovuto all'incidente è riuscita a uscire dall'auto giusto in tempo prima che l'incendio si estendesse andando a coprire tutta la macchina. Una volta fuori la donna ha avvertito i vigili del fuoco anche perché le fiamme in poco tempo sono andate ad intaccare anche il sottobosco e le piante più vicine.

L'auto esce di strada e prende fuoco

 

Immediatamente sul posto sono arrivati vigili del fuoco di Cimone, Aldeno e Villagarina che in breve tempo hanno spento l'incendio e messo in sicurezza l'area. E' quindi giunta anche un'autoambulanza per assistere la signora che fortunatamente sta bene.  

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 luglio - 16:21

L'ok arriva dopo l'esame in camera di consiglio dei due ricorsi del presidente del consiglio contro Trentino e Alto Adige. La Consulta ha dichiarato non fondata la questione di legittimità costituzionale. Rossi: "E adesso vengano elaborati i piani di gestione come abbiamo chiesto a inizio anno, anche se Zanotelli dice che non servono"

16 luglio - 14:17

Una fototrappola è scattata questa mattina e alle 9.29 ha immortalato l'orso tra i boschi della Marzola. E' già presente il personale forestale, attivato immediatamente dopo l'evento per assicurare monitoraggio, presidio territoriale e informazione

16 luglio - 10:47

Sono già 40 i casi di femminicidio avvenuti nei primi sei mesi dell’anno, un numero che non accenna a calare e perfettamente in linea con gli anni scorsi, dopo l’ennesimo caso interviene anche la senatrice trentina Conzatti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato