Contenuto sponsorizzato

Aveva in casa nove piante di marijuana, arrestato 19 enne. Trovate anche armi bianche, denunciato anche il fratello

E' successo a Carisolo, dopo un normale controllo. I carabinieri hanno trovato in macchina alcuni involucri contenenti droga, nell'abitazione una piccola coltivazione. Nei guai anche il fratello per detenzione illegale di armi

Pubblicato il - 10 ottobre 2018 - 11:34

CARISOLO. E' stato arrestato il 19 enne trovato con le piante di marijuana in casa. La scoperta è avvenuta in seguito a un normale controllo, poi proseguito con la perquisizione di un veicolo. All'interno dell'abitacolo è stato rinvenuto un involucro contenente sostanza stupefacente tipo marijuana e altri due contenenti sostanza stupefacente tipo hashish.

 

Dato l’esito si è deciso di estendere le perquisizioni l'abitazione di due ragazzi, quelli che viaggiavano sull'auto fermata al posto di blocco. A casa di uno di loro, un giovane di 19 anni,sono state trovate nove piante di marijuana in piena infiorescenza, altri recipienti di vario genere contenenti foglie essiccate di analoga sostanza per un peso di oltre 50 grammi, piccoli barattoli di vetro contenenti hashish per un peso di circa 13 grammi, un bilancino di precisione, 4 grinder (trita-tabacco), una pipa ad acqua di vetro, utile per l’inalazione dei fumi.  

 

Il giovane è stato quindi dichiarato in arresto e su disposizione Pm di turno Pasquale Profiti è stato messo ai domiciliari. Dopo la convalida dell’arresto è stato posto in libertà in attesa del processo. Nel corso delle stesse operazioni di perquisizione domiciliare sono state rinvenute inoltre varie armi bianche illegalmente detenute dal fratello, 23 anni, che è stato denunciato per detenzione illegale di armi.   

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 dicembre - 08:50

In questi mesi di emergenza sono già state diverse le situazioni che presentano similitudini nel modo di agire della Giunta provinciale. Si guarda il momento senza un'idea di pianificazione futura di quanto fare oggi per ripartire di slancio domani

03 dicembre - 19:23

A Olle, frazione di Borgo Valsugana, il Natale sarà riscaldato da alberi di lana e da arazzi che coloreranno il paese. Dal primo lockdown, decine di donne da tutto il Trentino, e non solo, hanno aderito all’iniziativa lanciata da un gruppo di amiche, inviando centinaia di lavori fatti a maglia. Diventeranno decorazioni natalizie, ma anche coperte da regalare alle case di riposo o alle zone terremotate del cuore dell’Italia

03 dicembre - 18:08

Il ladro è stato bloccato dal direttore del negozio, salvo riuscire a divincolarsi dopo aver restituito la merce. Durante la fuga però è incappato nei carabinieri che lo hanno arrestato, non contento, prima di essere portato in caserma ha minacciato di morte il commerciante

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato