Contenuto sponsorizzato

Cade dalla palestra di arrampicata al Sanbàpolis, trasportato in codice rosso al Santa Chiara

Oltre all'automedica, sul posto anche un'ambulanza che però è rimasta all'esterno della struttura perché l'ingresso alla palestra è troppo basso per l'altezza del mezzo di soccorso

Pubblicato il - 27 ottobre 2018 - 13:11

TRENTO. E' successo poco prima delle 12.30, quando una persona che si stava allenando nella palestra di arrampicata di Sanbàpolis a Trento Sud è caduta da circa tre metri. E' stata soccorsa dalle persone presenti che hanno subito chiamato la Centrale Unica di Emergenza. Sul posto sono state inviate un'ambulanza e un'automedica con a bordo i medici rianimatori.

 

Dalle prime informazioni sembra che il ferito abbia subito traumi alla testa, per questo è stato immobilizzato su una barella prima di essere trasportato in codice rosso all'ospedale Santa Chiara di Trento. Un simile incidente avvenuto nello scorso dicembre aveva evidenziato l'impossibilità alle ambulanze di entrare nella struttura perché l'ingresso è troppo basso per l'altezza dei mezzi.

 

Anche questa volta l'ambulanza è rimasta all'esterno mentre l'automedica è riuscita ad entrare fino al parcheggio interno. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 febbraio - 19:39
Dopo 25 anni dal tragico accadimento l’amministrazione sceglie di interrompere gli eventi pubblici per ricondurre le celebrazioni alla sfera [...]
Montagna
05 febbraio - 19:42
A causa del distacco di valanghe, si contano molte morti ma anche un numero elevato di persone travolte. Arianna Sittoni, 30enne di [...]
Cronaca
05 febbraio - 19:22
La testimonianza di un residente del comune nella bassa Val di Non: "Era già successo due settimane prima che avessero provato a entrare in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato