Contenuto sponsorizzato

Cavalli in strada causano incidente, due persone in ospedale, morti quattro animali - VIDEO -

Un uomo e una donna trasportati all'Ospedale Santa Chiara. I cavalli hanno percorso diversi chilometri contromano, quattro sono morti dopo essere caduti in un dirupo, uno vivo, mentre il sesto ancora non si trova

Il video Michele Bertò e Pietro Michele Santini
Pubblicato il - 19 maggio 2018 - 12:56

PONTE ARCHE. Non è ancora chiaro se i cavalli che hanno causato l'incidente di questa mattina sulla Statale 237 siano scappati da un recinto o dal cassone di un camion in transito, ma dei sei fuggiti quattro sono morti, uno solo è vivo mentre il sesto e ultimo cavallo non è ancora stato trovato. Gravi i disagi alla viabilità, code e incolonnamenti per oltre un'ora.

 

Dopo aver percorso in contromano le gallerie in località Limarò sono proseguiti verso Sarche per prendere un sentiero laterale. Sono saliti verso la montagna ma in prossimità di un dirupo quattro di loro sono caduti ferendosi mortalmente. I vigili del fuoco volontari di Calavino hanno recuperato un esemplare mentre stanno ancora cercando il sesto cavallo.

 

 

Per quanto riguarda l'incidente, secondo le prime ricostruzioni della dinamica, sembra che la moto non abbia impattato direttamente contro un cavallo ma che l'incidente sia avvenuto con un'auto che per non investire gli animali avrebbe frenato bruscamente. I cavalli, come spiegato, percorrevano la galleria in senso contrario alla direzione di marcia.

Una donna di 42 anni, a bordo della moto, è risultata fin da subito più grave e i soccorsi hanno allertato l'elisoccorso che si è alzato in volo da Mattarello per raggiungere Sarche da dove, con il supporto dei vigili del fuoco di Madruzzo e delle Giudicarie, i sanitari hanno raggiunto il luogo dell'incidente.

 

La donna in questo momento sta eseguendo gli accertamenti del caso, mentre il conducente della moto di 53 anni è meno grave e si trova all'Ospedale Santa Chiara di Trento.

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 05:01
L'Azienda provinciale per i servizi sanitari ha deliberato l'acquisto di 91 mila test rapidi a 409.500 euro, ma in Trentino la volontà sempre quella di puntare principalmente sui tamponi: "I test rapidi sono utili per controllare un elevato numero di persone e conseguentemente evitare chiusure di attività quali scuole e imprese. Sono armi importanti per scongiurare un eventuale ritorno al lockdown"
20 settembre - 10:08

In alcuni punti della città, nel fine settimana, si formano notevoli assembramenti. Purtroppo le persone sembrano aver archiviato con troppa facilità l’emergenza sanitaria e in pochi rispettano le precauzioni

20 settembre - 09:47

E' successo a Volano e la situazione è sotto controllo. Il contagio nel bambino sarebbe avvenuto in ambito famigliare e non sono stati rilevati altri casi a scuola 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato