Contenuto sponsorizzato

Dalle Nike alle Converse, tutte scarpe taroccate, nei guai sette cinesi che avevano già migliaia di ordinazioni

Le fiamme gialle sono entrate in azione nel corso di Expo Riva Schuh per sequestrare prototipi di scarpe di marca contraffatte, ma spacciate per produzioni proprie e esposte da sette imprenditori cinesi, a fronte delle quali avevano già ottenuto migliaia di ordinativi

Pubblicato il - 19 giugno 2018 - 17:10

TRENTO. Dalle Nike alle Converse, ma anche eccellenze manifatturiere nazionali. Sono duecento le paia di scarpa taroccate sequestrate dalla Guardia di finanza. Nei guai sette cinesi per il reato di contraffazione, alterazione o uso di marchi e segni distintivi falsi e prodotti industriali mendaci.

 

Le fiamme gialle sono entrate in azione nel corso di Expo Riva Schuh per sequestrare prototipi di scarpe di marca contraffatte, ma spacciate per produzioni proprie e esposte da sette imprenditori cinesi, a fronte delle quali avevano già ottenuto migliaia di ordinativi.

Proprio per l’importanza della kermesse targata Riva del Garda Fierecongressi, la guardia di finanza ha pianificato e eseguito interventi mirati per arginare i fenomeni di contraffazione e abusivismo commerciale. Questo per tutelare gli operatori commerciali regolari dalla sleale e illecita concorrenza di espositori abusivi.

 

Le fiamme gialle rivane hanno effettuato, in maniera discreta, ma efficace, un capillare monitoraggio nei primi giorni della fiera. Un'azione che ha consentito, anche grazie alla preziosa collaborazione delle aziende che operano regolarmente nel settore, titolari dei marchi e dei brevetti, di “pizzicare” sette espositori che avevano riprodotto esattamente il disegno industriale di scarpe di noti marchi nazionali e internazionali.

 

Il contrasto del “mercato del falso”, nonché di quello dei prodotti “pericolosi per la salute”, continua a essere un settore di intervento di particolare rilevanza per le fiamme gialle trentine: una risposta nel comparto della tutela intellettuale e salvaguardia del consumatore finale e degli imprenditori onesti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 novembre - 10:25

Una decisione irrevocabile, non c'è spazio di contrattazione o ripensamenti. A far traboccare il vaso è stato il mancato sostegno da parte di alcuni componenti di maggioranza sulle modifiche al Prg. "Non ci interessa 'tirare a campare': non intendiamo tradire nessun elettore che ha riposto in noi e nella nostra coalizione la propria fiducia". Ora verrà nominato un commissario per traghettare il Comune a prossime elezioni

19 novembre - 11:11

E' avvenuto al casello di Bolzano Sud, dove la squadra mobile della polizia del capoluogo altoatesino, impegnata in un regolare controllo anticrimine, ha fermato un veicolo con alla guida un pregiudicato 39enne. Dalla successiva perquisizione emergevano una consistente somma di denaro in contanti e 4 etti di cocaina nascosti nell'autoradio

19 novembre - 05:01

C'è voluta una richiesta di accesso agli atti dell'ex assessore Michele Dallapiccola per avere quelle conferme in più, che la Provincia fin dal primo momento non ha voluto comunicare: "Da veterinario alcuni aspetti nella relazione non mi convincono: farò delle interrogazioni". Intanto sulla vicenda è silenzio da piazza Dante

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato