Contenuto sponsorizzato

Dr Schär sbarca in Trentino con la produzione della la propria linea di alimenti gluten free

Il taglio  del nastro è previsto per domani, venerdì 6 aprile, alle 17.30. Lo stabilimento sorgerà nella sede del Business Innovation Centre di Trentino Sviluppo

Di Ilenia Morreale - 05 aprile 2018 - 20:50

BORGO VALSUGANA. Oltre 3 mila metri quadrati nel complesso del Business Innovation Centre di Trentino Sviluppo dedicati al gluten free. Arriva a Borgo Valsugana il nuovo stabilimento del colosso altoatesino e leader europeo degli alimenti per celiaci Dr Schär.

 

Dr Schär ha scelto il Trentino per incrementare la propria produzione di alimenti senza glutine aprendo il loro terzo stabilimento in Italia dedicato alla produzione di pane e altri alimenti adatti alle persone intolleranti al glutine a Borgo Valsugana.

 

Il taglio  del nastro è previsto per domani, venerdì 6 aprile, alle 17.30, mentre l’inaugurazione vera e propria inizierà alle 16 a Borgo nello stabile della sede del Business Innovation Centre di Trentino Sviluppo. Al momento inaugurale  parteciperanno il fondatore di Dr Schär Ulrich Ladurner, il vicepresidente della Provincia Alessandro Olivi, il sindaco di Borgo Valsugana Fabio Dalledonne.

 

Saranno presenti anche Peter Hinter, Executive Director Operations Dr Schär e Alberto Contessotto, direttore di stabilimento Gourmet Italia Dr Schär.  Nel corso della festa sono previste visite guidate allo stabilimento e momenti di degustazione a cui potranno partecipare la comunità e i collaboratori.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 luglio - 05:01

Dallapiccola: “Il Trentino può essere un territorio all’avanguardia nella gestione dei grandi carnivori, eppure la Giunta continua ad evitare di affrontare il problema esasperando la situazione fra allevatori e ambientalisti”. Sono tante le soluzioni che possono essere adottate per la prevenzione dei danni da grandi carnivori ma tra il 2018 e il 2019 la Pat ha realizzato meno opere e investito meno soldi

15 luglio - 19:17

Il presidente Renato Villotti: " Purtroppo quando uno è debole e disperato tutto gli va bene pur di non morire. E la criminalità si presenta con soldi contanti pronti per essere usati”. Per Confesercenti tra gli interventi utili a superare questa crisi che sta sconvolgendo bar e ristoranti vi è il blocco dello smart working

15 luglio - 17:36
Il totale sul territorio resta così a 5.503 casi e 470 morti da inizio epidemia. Sono stati analizzati 1.138 tamponi. Il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, ha firmato una nuova ordinanza che introduce alcune novità nella gestione delle misure di sicurezza per fronteggiare Covid-19
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato