Contenuto sponsorizzato

E' morto nella notte Silvestro Brugnara. Ieri era stato avvolto dalle fiamme mentre bruciava sterpaglie

Aveva 88 anni di Ceola di Giovo. Ieri si trovava in campagna ed aveva accesso un fuoco. Le fiamme lo hanno avvolto. Era stato trasportato in condizioni disperate con ustioni molto gravi in rianimazione all'ospedale Santa Chiara

Pubblicato il - 29 novembre 2018 - 09:28

TRENTO. E' morto nella notte Silvestro Brugnara, il contadino di 88 anni che ieri era rimasto gravemente ustionato in un terribile incidente nella campagna della Val di Cembra.

 

L'uomo voleva fare un po' di pulizia tra le vigne e per questo ha acceso un fuoco per bruciare le sterpaglie. Ad un certo punto, però, non è più riuscito a contenere le fiamme che lo hanno avvolto.

 

Un vicino ha sentito delle urla disperate di dolore e si è avvicinato per capire quanto fosse successo.

 

Appena ha visto l'88enne circondato dal fuoco ha lanciato l'allarme e si è precipitato per fornire un primo aiuto cercando di togliere la giacca all'anziano e provando a spegnere il fuoco.

 

L'88enne è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Santa Chiara di Trento. Le sue condizioni, con le ustioni riportate dopo l'incidente, erano però gravissime e non ce l'ha fatta.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 febbraio - 18:14
La tremenda notizia è arrivata in mattinata, Francesco Plotegher era un giovane molto conosciuto a Folgaria per il suo impegno nei [...]
Cronaca
29 febbraio - 16:41
Dalle prime informazioni sembra che il rogo sia partito da un camino. La colonna di fumo che si è alzata dalla casa è visibile anche da [...]
Cronaca
29 febbraio - 14:55
Torna a piovere già da questa sera in varie zone del Trentino. Domani quota neve in calo a 1.300 metri circa. Maltempo anche nel weekend 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato